,,

Enrico Montesano e lo sfogo contro il "Super Green Pass": la proposta per boicottare il Governo e i giornali

L'attore si è scagliato duramente contro il Green pass, dicendosi stufo del sistema e inviando una lettera aperta agli altri no pass

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

L’attore Enrico Montesano, noto per le sue posizioni contro il Green pass, ha lanciato un appello attraverso l’Adnkronos in cui ribadisce la sua contrarietà alla certificazione verde e alla sua versione rafforzata, decisa con il nuovo decreto del Governo, che sarà attiva a partire dal mese di dicembre.

Enrico Montesano contro il Super Green pass: “Sono stufo e inca**ato nero”

“Cari amici, sono Enrico Montesano, sono romano e a tempo perso pure italiano. Sì, italiano! Per fortuna o purtroppo lo sono! Amici veri, amici rimasti, scremati, amici dalle affinità elettive, smettiamola di inviarci messaggi”, ha scritto nella sua lettera aperta.

“Io sono stufo, non accetto questa situazione. Sono inca**ato nero, e tutto questo non lo sopporto più! Iniziamo una individuale, ferma, ostinata, disobbedienza civile“, è l’idea dell’attore.

“Tanti rivoluzionari in solitaria fanno una grande massa rivoluzionaria! Così facendo, singolarmente sfuggiremo e colpiremo nei suoi interessi economici questo stato traditore, questo governo iniquo e questo sistema che non ci rappresenta”, ha continuato.

Enrico Montesano: la proposta per boicottare tutti, Governo e giornali

Colpiamoli nel portafoglio. Niente più uso della carta di credito o del bancomat, niente consumi superflui, non ricorrete alle multinazionali tipo Amazon, niente acquisti nei centri commerciai, utilizziamo prodotti italiani e negozi di vicinato”, ha proposto.

Nel dettaglio Enrico Montesano invita chi la pensa come lui a non andare in banca e ritirare “liquidità dai conti correnti, scorporare la quota abbonamento canone e disdire l’abbonamento Rai. Non vedere canali generalisti. Non consumare, non seguire più programmi”.

“Il potere lo abbiamo noi consumatori e utenti. Niente spese a Natale. Stiamo tra noi e facciamo un Natale come facevano i nostri nonni. Mandiamo a ca**re i negozi, i ristoranti battenti Green pass. Dobbiamo disobbedire, sparire come consumatori!”, ha precisato.

Devono schiattare: Governo, giornali e tv, senza risorse e senza ascolti! Da oggi si comincia. Vediamo se noi segregati, maltrattati, siamo così inutili, insignificanti e ininfluenti!”, ha continuato Enrico Montesano, contrario al Green pass da tempo.

“Questo Super Green pass è un’offesa alla dignità. Non siamo affatto pochi! Gli possiamo fare molto male. Trenta giorni! Teniamo duro. Lo so è un gran sacrificio, ma ne va della nostra libertà e dignità! Possiamo ficcarglielo in quel posto! Volete farlo? Se siete convinti diffondete questo messaggio. Grazie. Resistenza, verità, libertà”, si conclude il messaggio.

No vax, nuova protesta a Roma: c'è anche Enrico Montesano Fonte foto: ANSA
No vax, nuova protesta a Roma: c'è anche Enrico Montesano
,,,,,,,