,,

Ennesimo presepe preda di atti vandalici: l'ira di Salvini

Non si contano più li sfregi alle natività, la rabbia del leader della Lega

Tra un paio di giorni l’Epifania le feste porterà via come recita una famosa filastrocca. Solo così finiranno li atti vandalici ai danni dei presepi, senza distinzione di territorio da Nord a Sud. L’ultimo in ordine cronologico si è registrato a Lodi dove una natività è stata presa a sassate e a Gesù è stata staccata la testa. Un altro episodio che ha suscitato, tra gli altri, l’ira di Matteo Salvini.

I vandali, probabilmente nella notte di Capodanno, hanno preso di mira il presepe di Villa Braila. Così riporta la notizia il sito locale IlCittadino aggiungendo che l’indomani un passante ha notato che la natività rappresentata nel parco di San Bernardo era stata anche privata della statuina di Gesù.

Statuina che è stata ritrovata di lì a breve nei terreni vicini per di più con la testa staccata. La stessa è stata riportata all’associazione La Braila che, ogni anno, si occupa del presepe nel parco. Probabilmente la “goliardata” è stata fatta la notte di Capodanno, durante i festeggiamenti per l’arrivo dell’anno nuovo, lontano da occhi e orecchie indiscrete.

Ennesimo atto vandalico in sfregio alla nostra cultura e al senso religioso degli italiani. Disgustosi” è stato il commento social di Matteo Salvini. Il leader della Lega, al pari di Giorgia Meloni, ha portato avanti per tutto il periodo natalizio una battaglia per il rispetto delle tradizioni religiose legate al Natale.

Sono stati tanti, come detto, gli atti vandalici che sono stati registrati in questo periodo ai danni di presepi e luoghi religiosi in Italia. Nel napoletano è stato rubato un Gesù Bambinouna statua di Gesù Bambino è stata decapitata, nel presepe davanti alla chiesa parrocchiale di Arbus, nel sud della Sardegna; una bottiglietta piena di urina posta accanto alla Madonna, all’interno del presepe allestito presso il Municipio 4 a Milano; ed infine pochi giorni fa in provincia di Mantova, a San Benedetto Po quattro sedicenni di origine marocchina hanno rubato e poi smembrato un Gesù Bambino.

VIRGILIO NOTIZIE | 04-01-2020 14:32

salvini-presepe Fonte foto: Ansa/Facebook
,,,,,,,