,,

Elisabetta Franchi assume solo donne sopra i 40 anni, così "lavorano h24". Scoppia la polemica

Assume solo donne "anta" perché hanno già fatto figli e "lavorano h24". Polemiche per le parole della stilista Elisabetta Franchi. La sua replica

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Stanno facendo molto discutere le dichiarazioni che la stilista Elisabetta Franchi ha rilasciato durante un evento a Milano dedicato al lavoro femminile nella moda. L’imprenditrice ha spiegato che nella sua azienda non c’è posto, almeno per le posizioni di rilievo, per le donne under 40. Le sue parole non sono passate inosservate sui social, scatenando una vera e propria bufera.

Elisabetta Franchi assume solo donne sopra i 40 anni: le sue parole

Nella sua azienda non c’è spazio per per ragazze giovani in posizioni importanti. Questo è quando ha detto la stilista Elisabetta Franchi, imprenditrice a capo dell’omonimo brand di moda, durante un convegno organizzato a Milano dedicato al lavoro femminile nella moda.

In un dibattito volto a promuovere la presenza femminile nelle aziende della moda, la stilista è stata invitata per parlare della sua storia di “self made woman”. Ma ha finito con lo spiegare che per posizioni di rilievo nella sua azienda assume solo donne sopra i 40 anni.

“Quando metti una donna in una carica molto importante – ha detto – poi non ti puoi permettere di non vederla arrivare per due anni perché quella posizione è scoperta. Un imprenditore investe tempo e denaro e se ti viene a mancare è un problema, quindi anche io da imprenditore responsabile della mia azienda spesso ho puntato su uomini”.

“Oggi le donne le ho assunte ma sono anta“, ha aggiunto Franchi: “Se dovevano sposarsi si sono già sposate, se dovevano far figli li hanno già fatti e se volevano separarsi hanno già fatto anche quello. Quindi diciamo che io le prendo quando hanno già fatto tutti i giri di boa e sono lì belle tranquille con me al mio fianco e lavorano h24“.

Elisabetta Franchi assume solo donne sopra i 40 anni, così "lavorano h24". Scoppia la polemica

Polemiche sulle parole di Elisabetta Franchi

Le parole della imprenditrice emiliana non sono passate inosservate. Il video del convegno che contiene questo passaggio dell’intervista della stilista sono state rilanciate su Twitter dall’influencer Stefano Guerrera, che ha commentato così: “Perché non si sta parlando di questo abaco ad anelli di vergogna firmato Elisabetta Franchi?”.

Il video ha iniziato a circolare ed è diventato ben presto virale, scatenando un nugolo di proteste, commenti salaci e ironie. In tanti hanno posto l’accento sul fatto che le parole della stilista sono state pronunciate proprio durante un evento dedicato alla promozione del lavoro femminile nel campo della moda.

La replica di Elisabetta Franchi

Alle tante polemiche suscitate dal suo intervento, Elisabetta Franchi ha risposto sulle storie di Instagram, parlando di un “grande fraintendimento” e sostenendo che le sue parole sono state strumentalizzate.

“La mia azienda oggi è una realtà quasi completamente al femminile“, ha spiegato la stilista, ricordando che nell’evento a cui è intervenuta si è parlato del fatto che nella società odierna le donne non ricoprono cariche importanti.

Perché , ha detto, “lo Stato italiano è ancora abbastanza assente, mancando le strutture e gli aiuti, le donne si trovano a dover affrontare una scelta tra famiglia e carriera. Come ho sottolineato, avere una famiglia è un sacrosanto diritto. Chi riesce a conciliare famiglia e carriera è comunque sottoposta a enormi sacrifici, esattamente come quelli che ho dovuto fare io”.

Franchi Fonte foto: IPA
,,,,,,,