,,

Elicottero caduto in Canada, recuperati i corpi degli altoatesini Heinzl Oberrauch e Andreas Widmann junior

Sono stati recuperati i corpi dei due imprenditori altoatesini morti nello schianto dell'elicottero su cui viaggiavano in Canada

Pubblicato il:

Corpi recuperati in Canada. Dopo più di 5 giorni di attesa le salme dei due imprenditori altoatesini Heinzl Oberrauch, 29 anni, e Andreas Widmann junior, 35 anni sono state portate via dalla zona dello schianto dell’elicottero nel quale sono morti.

Il recupero dei corpi dei due altoatesini e del pilota

L’agenzia di heliskiing Northern Escape ha comunicato che i corpi degli altoatesini Heinzl Oberrauch, 29 anni, e Andreas Widmann junior, 35 anni sono stati recuperati dopo 5 giorni dall’incidente in cui sono morti. Insieme a loro, trovato anche il corpo del pilota dell’elicottero, canadese.

I quattro feriti, tra cui altri due altoatesini, Jakob Oberrauch, 35 anni fratello di Heiner e Johannes Peer, e il trentino Emilio Zierock, erano stati immediatamente recuperati e trasferiti al Mills Memorial Hospital di Terrace, nella provincia della Columbia Britannica.

Canada Oberrauch Widmann imprenditori altoatesiniFonte foto: 123RF
La zona della Columbia Britannica dove si è schiantato l’elicottero

Heinzl Oberrauch era il figlio del fondatore della catena di negozi di articoli sportivi Sportler Georg Oberrauch, mentre Andreas Widmann junior era rampollo della famiglia industriale di Bolzano proprietaria del gruppo tessile Texmarket.

Maltempo la causa del ritardo

L’incidente è avvenuto il 23 gennaio, ma i corpi sono stati recuperati dalle autorità canadesi soltanto quando in Italia era la notte tra il 28 e il 29. Le ragioni del ritardo sono legate principalmente all’ondata di maltempo che ha colpito la provincia della Columbia Britannica.

Durante le operazioni di salvataggio, i soccorritori hanno pensato principalmente a trasportare i feriti, alcuni gravi, in ospedale, lasciando quindi indietro le salme dei deceduti. Il maltempo ha poi impedito agli elicotteri di volare e quindi di riportarle a valle.

La caduta dell’elicottero

Nella serata del 23 gennaio presso la località sciistica di Skeena, nella provincia canadese della Columbia Britannica, un elicottero dell’agenzia di heliskiing Northern Escape con a bordo diversi italiani si schianta a terra, probabilmente a causa di un improvviso peggioramento delle condizioni meteo.

A bordo, come detto, si trovano Heinzl Oberrauch e il fratello Jakob, amministratore delegato di Sportler, Johannes Peer, cognato dei due fratelli e direttore finanziario del gruppo, Andreas Widmann junior e Emilio Zierock membro della cantina vinicola Foradori di Mezzolombardo.

Gli imprenditori si trovavano in Canada per un viaggio di lavoro con colleghi e clienti, alcuni dei quali si trovavano su un altro elicottero, tornato in salvo a terra, al momento della caduta. Erano tutti diretti in quota per una discesa fuoripista.

TAG:

elisoccorso Fonte foto: 123RF

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,