,,

Elezioni Regionali 2020: tutti i candidati governatori

Tutti i candidati alla carica di governatore di Veneto, Liguria, Marche, Toscana, Campania e Puglia. La Valle d'Aosta fa eccezione

Il 20 e 21 settembre si vota per eleggere il governatore di 7 regioni: Valle d’Aosta, Veneto, Liguria, Toscana, Marche, Puglia e Campania. Scendono in campo governatori che sono diventati quasi dei leader nazionali in pectore come Zaia in Veneto, Toti in Liguria, De Luca in Campania o Emiliano in Puglia che corrono per una possibile rielezione. In altre 3 regioni invece sono in lizza tutti esponenti politici mai stati presidenti prima. Nelle Marche e in Toscana la svolta avverrà con il sistema maggioritario, come in tutte le altre regioni, in Valle d’Aosta invece si usa il vecchio (o futuro?) sistema proporzionale e il nome del presidente sarà noto solo dopo che si formerà una maggioranza.

Elezioni Valle d’Aosta: le liste in corsa

In Valle d’Aosta si vota con un sistema elettorale completamente diverso rispetto alle altre regioni. Qui non si elegge direttamente il presidente con un sistema maggioritario e premi di risultato, ma si applica il vecchio sistema proporzionale puro. Ecco quindi che tutti i partiti si presentano con proprie liste: quanti più voti prenderanno tanti più rappresentanti nel consiglio regionale avranno. La maggioranza si formerà perciò solo dopo il voto e le forze politiche troveranno un presidente a posteriori. Oltre a un nugolo di liste locali e alla Union Valdotaine (partito che ha sempre polarizzato i consensi in questa regione), Lega e M5S sono le uniche forze politiche di rilevanza nazionale a presentarsi da sole. Forza Italia e Fratelli d’Italia si presentano con un simbolo comune, il Pd addirittura ha creato un’alleanza con tutti i partiti di area centro-sinistra per riuscire a entrare nel consiglio regionale.

Partito
Lega
Centro-destra (FI+FdI)
M5S
Progetto Civico Progressista (Pd + altri centro-sinistra)
Union Valdôtaine
Alleanza Valdostana
Vallée d’Aoste Unie
Pour l’Autonomie
Rinascimento Valle d’Aosta
Pays d’Aoste souverain
Valle d’Aosta Futura
VdALibra – PAI
Ambiente Diritti Uguaglianza VdA

Elezioni Veneto: tutti i candidati governatori

In Veneto Luca Zaia, presidente uscente, figura di spicco ormai della Lega si ripresenta ai nastri di partenza sostenuto da tutti i partiti di Centrodestra. A sinistra lo scenario è molto più variegato: c’è Lorenzoni del Pd, la Sbrollini di Italia Viva, Cappelletti del M5S. Poi tante liste locali.

Luca Zaia Lega,
Forza Italia,
Fratelli d’Italia
Zaia Presidente e Veneta Autonomia
Arturo Lorenzoni Partito Democratico, Europa Verde, Il Veneto che Vogliamo, Sanca Autonomia e Più Veneto in Europa-Volt
Daniela Sbrollini Italia Viva, Partito Socialista, Partito Repubblicano e Civica Veneto
Simonetta Rubinato Veneto Rubinato
Antonio Guadagnini Partito dei Veneti
Paolo Girotto 3V Libertà di scelta
Enrico Cappelletti Movimento 5 Stelle
Patrizia Bertelle Italia in Comune
Paolo Benvegnù Solidarietà Ambiente Lavoro;

 

Elezioni Liguria: tutti i candidati governatori

La Liguria è l’unica regione in cui centrosinistra e 5stelle hanno trovato una sintesi e un candidato comune: Ferruccio Sansa, giornalista del Fatto e figlio di un noto magistrato. Il centrodestra si presenta compatto a sostegno di Giovanni Toti, presidente uscente. Italia Viva non sostiene ma Sansa, ma ha un suo candidato. Seguono poi una costellazioni di liste locali.

Giovanni Toti Lega,
Fratelli d’Italia,
Forza Italia,
Unione di Centro, Toti Presidente
Ferruccio Sansa Partito Democratico,
Movimento 5 Stelle,
Europa Verde-DemoS-Centro Democratico, Sansa Presidente, Linea Condivisa
Davide Visigalli Riconquistare l’Italia
Alice Salvatore Il Buonsenso
Gaetano Russo Il Popolo della Famiglia-Democrazia Cristiana
Aristide Massardo Italia Viva-+Europa-PSI-PVU
Giacomo Chippori Grande Liguria
Marika Cassimatis Base Costituzionale
Carlo Carpi Lista Carpi

 

Elezioni Toscana: tutti i candidati governatori

Regione rossa per antonomasia la Toscana cerca l’erede al presidente uscente Enrico Rossi. A sfidarsi ci sono: per il centrosinistra Eugenio Giani sostenuto dal Pd e un mix di liste minori, ma soprattutto Italia Viva, il partito di Renzi che finalmente si confronta con l’elettorato, per il centrodestra Susanna Ceccardi, ex sindaco leghista di Cascina sostenuto da tutto il centrodestra alleato. I 5stelle presentano una loro candidata Irene Galletti. Curiosamente delle altre liste presenti in lizza ce ne sono 2 dichiaratamente comuniste e una di estrazione socialista.

Eugenio Giani Partito Democratico,
Italia Viva-+Europa,
Europa Verde, Sinistra Civica Ecologista, Orgoglio Toscana, Svolta!
Susanna Ceccardi Lega,
Fratelli d’Italia,
Forza Italia,
Toscana Civica
Irene Galletti Movimento 5 Stelle
Marco Barzanti Partito Comunista Italiano
Salvatore Catello Partito Comunista
Tommaso Fattori Sì Toscana a Sinistra
Tiziana Vigni Movimento 3V

Elezioni Marche: tutti i candidati governatori

Le Marche sono storicamente una regione rossa. Tuttavia i vari analisti profetizzano un esito molto incerto. Al candidato di centro-sinistra Mangialardi (sostenuto da Pd, Italia Viva e altre liste locali), si contrappone Acquaroli del centrodestra. I 5stelle, che qui sono da sempre ostili al Pd, corrono da soli e presentano il proprio candidato Mercorelli. Seguono altre 5 liste minori, con un candidato quasi “illustre”: Roberto Mancini è ovviamente solo un omonimo del ct della Nazionale, che marchigiano è.

Maurizio Mangialardi Partito Democratico,
Italia Viva-PSI-DemoS-Civici Marche,
Rinasci Marche, Le Nostre Marche & il Centro, Lista Mangialardi Presidente, Marche Coraggiose
Francesco Acquaroli Lega, Fratelli d’Italia,
Forza Italia,
Unione di Centro, Movimento per le Marche, Civici con Acquaroli
Gian Mario Mercorelli Movimento 5 Stelle
Fabio Pasquinelli Partito Comunista
Roberto Mancini Dipende da Noi
Anna Rita Iannetti Movimento 3V
Alessandra Contigiani Riconquistare l’Italia
Sabrina Banzato Vox Populi

Elezioni Campania: tutti i candidati governatori

Niente di nuovo in Campania, dove la poltrona di governatore è contesa tra 8 candidati, ma i due principali sono due volti arcinoti agli elettori. Favoritissimo è l’attuale presidente della regione, il vulcanico Vincenzo De Luca. L’ex sindaco di Salerno è sostenuto dal Pd, Italia Viva e una miriade di piccole liste locali. In lizza per il centrodestra, l’ex presidente della regione Stefano Caldoro. I 5stelle, che qui da sempre sono in guerra con De Luca, corrono da soli con Valeria Ciarambino. Completano il quadro un nugolo di candidati di liste locali tra cui spicca l’omnipresente Giuseppe Cirillo.

Vincenzo De Luca Partito Democratico,
Italia Viva,
Partito Socialista Italiano, Centro Democratico, +Campania in Europa, Europa Verde-DemoS, De Luca Presidente, Campania Libera, Fare Democratico-Popolari, Democratici e Progressisti, Davvero Sostenibilità e Diritti-Partito Animalista, Lega per l’Italia-PRI, Liberaldemocratici e Moderati, Noi Campani, Per le Persone e la Comunità
Stefano Caldoro Lega,
Fratelli d’Italia,
Forza Italia, Caldoro Presidente-UdC, Alleanza di Centro, Identità Meridionale-Macroregione Sud
Valeria Ciarambino Movimento 5 Stelle
Sergio Angrisano Terzo Polo
Giuseppe Cirillo Partito delle Buone Maniere
Giuliano Granato Potere al Popolo
Gabriele Nappi Naturalismo
Luca Saltalamacchia Terra

Elezioni Puglia: tutti i candidati governatori

In Puglia ci sono 8 candidati alla presidenza della regione. Tra i pretendenti alla poltrona di governatore c’è Michele Emiliano, governatore uscente e popolarissimo ex sindaco di Bari. Emiliano, esponente del Pd, è sostenuto da una dozzina di liste civiche minori dell’area di centro-sinistra. Il suo principale avversario è Raffaele Fitto, ex governatore della Puglia tra il 2000 e il 2005 ed ex esponente di spicco di Forza Italia. Oggi è in area Fratelli d’Italia e si presenta ai nastri di partenza sostenuto anche da Lega e Udc. La Puglia è una regione in cui l’alleanza giallo-rossa del governo di Roma si è presentata profondamente spaccata. Non solo Pd e 5Stelle si sono presentati divisi ma addirittura le altre forze governative (Italia Viva in primis) hanno presentato un loro candidato. Antonella Laricchia è la candidata per i pentastellati, mentre Ivan Scalfarotto rappresenta il partito di Renzi.

Michele Emiliano Partito Democratico,
Italia in Comune,
Emiliano Sindaco di Puglia, Senso Civico, Con Emiliano, Popolari con Emiliano, Puglia Verde e Solidale, Davvero-Ecologia e Diritti-PAI, Pensionati e Invalidi, Partito del Sud, Indipendenti del Sud, Democrazia Cristiana, Liberali, Sinistra Alternativa
Raffaele Fitto Lega,
Fratelli d’Italia,
Forza Italia,
Unione di Centro-Nuovo PSI, La Puglia Domani
Antonella Laricchia Movimento 5 Stelle;
Puglia Futura
Ivan Scalfarotto Italia Viva;
Scalfarotto Presidente; +Europa; Futuro Verde
Pierfranco Bruni Fiamma Tricolore
Nicola Cesaria Lavoro Ambiente Costituzione
Mario Conca Cittadini Pugliesi-Conca Presidente
Andrea D’Agosto Riconquistare l’Italia

 

VIRGILIO NOTIZIE | 16-09-2020 11:28

Chi sono i candidati alle elezioni regionali del 2020 Fonte foto: ANSA
Chi sono i candidati alle elezioni regionali del 2020
,,,,,,,