,,

Elezioni Francia 2022, Macron rieletto: battuta Marine Le Pen, i dati e la grande festa a Parigi

Nella giornata di domenica 24 aprile 2022 si sono tenute le Elezioni presidenziali in Francia: il presidente uscente ha conquistato la rielezione

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Emmanuel Macron è stato rieletto alla presidenza all’Eliseo col 58,2% dei voti. È questo l’esito degli exit poll che la tv pubblica francese France 2 ha pubblicato subito dopo la chiusura dei seggi elettorali delle ore 20 per le Elezioni presidenziali francesi, col testa a testa tra il presidente uscente Emmanuel Macron e la sfidante Marine Le Pen che sarebbe dunque stato vinto dallo stesso Macron.

Sono circa 48,7 i milioni di cittadini francesi che sono stati chiamati alle urne, con i seggi aperti dalle ore 8 alle ore 20 di domenica 24 aprile.

Macron rieletto in Francia, festa a Parigi

Emmanuel Macron è stato rieletto anche secondo gli altri exit poll, che oscillano fino a un minimo del 57,6%. A 44 anni è il 9° presidente della Quinta Repubblica, il primo rieletto dopo Jacques Chirac, che nel 2002 sconfisse al ballottaggio il padre di Marine Le Pen, Jean-Marie Le Pen, fondatore del Front National.

Elezioni Francia 2022, Macron rieletto: battuta Marine Le Pen, i dati e la grande festa a ParigiFonte foto: ANSA
Per Emmanuel Macron è il secondo mandato di fila, non succedeva dal 2002

Boato di gioia in un tripudio di bandiere francesi ed europee allo Champ-de-Mars, sotto alla Tour Eiffel, all’annuncio della vittoria. Ai piedi del celebre monumento parigino, oltre a tanti militanti pro-Macron, tre suoi ministri, Clement Beaune (Affari europei), Eric Dupont-Moretti (Giustizia) e Jean-Yves Le Drian (Affari Esteri).

Macron: “Nuova era per rispondere alla rabbia”

Appena rieletto, Macron ha promesso “una nuova era” in Francia che non sarà “il proseguimento dei 5 anni che si chiudono”. “Nessuno sarà’ lasciato indietro, dovremo rispondere alla rabbia del Paese”, ha promesso Macron, affermando di sperare che si possa “vivere più felici in Francia”.

Macron ha auspicato anche “l’invenzione collettiva di un nuovo metodo per 5 anni migliori al servizio del nostro Paese, dei nostri giovani”.

Le Pen: “Non una sconfitta, vittoria eclatante”

Marine Le Pen, nel suo discorso dopo il voto che ha riconfermato Emmanuel Macron all’Eliseo, si è detta soddisfatta del risultato ottenuto alle presidenziali francesi.

“Questa è una forma di speranza. L’aspirazione al cambiamento non può essere ignorata” ha commentato, definendo poi il suo risultato elettorale come una “vittoria eclatante”. Nonostante la scommessa persa per una seconda volta di battere Emmanuel Macron nella corsa all’Eliseo, Marine Le Pen ha infatti portato l’estrema destra francese ad un livello mai così alto dall’inizio della Quinta Repubblica francese nel 1958.

Le Pen ha poi assicurato che “continuerà il suo impegno per la Francia e i francesi”. “Lancio stasera la grande battaglia delle legislative” di giugno, ha concluso davanti ai suoi sostenitori.

Elezioni Francia 2022: gli ultimi sondaggi dal Belgio

Come da previsioni della vigilia, il presidente uscente Emmanuel Macron si era già confermato in testa agli ultimi sondaggi realizzati dalle principali società di indagine francesi e diffusi dalla stampa belga francofona: la forbice del suo vantaggio su Marine Le Pen era stata data fra il 55% e il 58% dei voti.

Stando a quanto rivelato dal Belgio (la stampa belga francofona è autorizzata a diffondere sondaggi anche in fase di silenzio elettorale in Francia) raccoglierebbe tra il 42% e il 45% dei voti.

Sul canale all news francese ‘Lci’, in diretta tv, un giornalista francese ha svelato per errore in anticipo i risultati elettorali nei territori di oltremare francesi che, secondo i media belgi, vedrebbero Marine Le Pen in testa. Il giornalista è stato subito interrotto dai conduttori del canale francese, che hanno tentato di rimediare alla gaffe.

Elezioni Francia 2022: rischio disordini dopo i risultati

L’ambasciata americana in Francia, ancora prima della chiusura dei seggi, ha diffuso una nota per mettere in guardia da possibili “rischi di terrorismo e di disordini”, ma anche eventuali “manifestazioni violente”, a partire dalle ore 20, una volta reso noto il risultato delle Elezioni presidenziali francesi.

Elezioni Francia 2022: i dati sull’affluenza

Dei 48,7 milioni di cittadini francesi chiamati alle urne per scegliere come nuovo presidente uno tra Emmanuel Macron e Marine Le Pen, alle ore 17 di domenica 24 aprile 2022 si era presentato al seggio il 63,23%.

Si tratta di un dato d’affluenza in calo rispetto al primo turno.

Già i primi dati sull’affluenza alle ore 12 avevano indicato una flessione rispetto al ballottaggio del 2017.

Macron e Le Pen Fonte foto: ANSA
,,,,,,,