,,

Elezioni Comunali e Regionali 2021, exit poll città per città

I primi exit poll di Comunali e Regionali alle 15, dopo l'ultima tornata elettorale del 2021

Si chiude oggi la tornata elettorale del 2021 con le Elezioni Comunali, Regionali e Suppletive. Alle 15 si sono chiusi i seggi, dopodiché sono iniziati gli scrutini e sono stati diffusi i primi exit poll. Lo spoglio inizia alle 15 esatte, ma siccome riguarderà tre tipologie di voto, non avverranno nello stesso ordine.

I primi voti a essere scrutinati saranno quelli delle Suppletive, a seguire le Regionali e infine le Comunali. Ma gli unici posti in cui ci sarà un accavallamento sono di fatto la Calabria (dove si vota per il presidente e per le Comunali) e Roma, dove si vota per le Suppletive e le Comunali.

Gli exit poll, realizzati dai sondaggisti all’uscita dei seggi, riguarderà le sei città capoluogo di regione in cui si vota per il nuovo sindaco – Roma, Milano, Napoli, Torino, Bologna, Trieste – e il governatore della Regione Calabria. Non sono previsti invece per le Suppletive.

Elezioni 2021, i dati sull’affluenza

A 621 comuni campionati, su un totale di 1.153, il Viminale rende noto che la percentuale dell’affluenza alle ore 15 è del 59,79%. Nelle precedenti consultazioni, nel 2016, il dato era stato del 65,98% ma in quell’occasione si era andati al voto in un solo giorno.

Instant poll ed exit poll Comunali 2021

Ecco nel dettaglio gli exit poll nelle principali città.

  • Roma. In base al primo Intention Tecné per Mediaset, alle comunali a Roma il candidato Enrico Michetti (centrodestra) raggiunge una forchetta del 27-31% con Roberto Gualtieri (centrosinistra) sempre a 27-31%. Seguono Carlo Calenda (17-21%) e Virginia Raggi (16-20%). Secondo il primo Instant Quorum/YouTrend per SkyTg24, alle comunali a Roma il candidato Roberto Gualtieri (centrosinistra) raggiunge una forchetta del 26-30%, seguito da Enrico Michetti (centrodestra) con il 24-28%. Seguono Carlo Calenda (Civiche) e Virginia Raggi (M5s), entrambi con il 18-22%.
  • Milano. In base al primo Instant Quorum/YouTrend per SkyTg24, alle comunali a Milano il candidato Giuseppe Sala (centrosinistra) raggiunge una forchetta del 51-55%. Segue Luca Bernardo (centrodestra) con il 32-36%. Gianluigi Paragone (civiche) è al 3-7% e Layla Pavone (cinquestelle) è al 2-6%. In base al primo Exit poll del consorzio Opinio Italia per la Rai, alle comunali a Milano il candidato Giuseppe Sala (centrosinistra) raggiunge una forchetta del 54-58%, seguito da Luca Bernardo (centrodestra) con il 32-36%. Seguono Layla Pavone e Gianluigi Paragone, entrambi con una forchetta del 2-4%.
  • Napoli. In base al primo Intention Tecné per Mediaset, alle comunali a Napoli il candidato Gaetano Manfredi (centrodestra e M5s) raggiunge una forchetta del 57-62% con Catello Maresca 19-23 e Antonio Bassolino 9-13%. Secondo il consorzio Opinio Italia per la Rai, alle comunali a Napoli il candidato Gaetano Manfredi (centrosinistra e M5s) raggiunge una forchetta del 57-61%. Segue Catello Maresca (centrodestra) con il 19-23%. Seguono Antonio Bassolino (9-13%) e Alessandra Clemente (5,5-7,5%).
  • Torino. In base al primo Instant Quorum/YouTrend per SkyTg24, alle comunali a Torino il candidato Stefano Lo Russo (centrosinistra) raggiunge una forchetta del 43-47%, seguito da Paolo Damilano (centrodestra) con il 38-42%. Valentina Stanga (Cinquestelle) è al 6-10%. Secondo il consorzio Opinio Italia per la Rai, alle comunali a Torino il candidato Stefano Lo Russo (centrosinistra) raggiunge una forchetta del 44-48%. Segue Paolo Damilano (centrodestra) con il 36,5-40,5%. Seguono Valentina Sganga (7-9%) e Angelo D’Orsi (1,5-3,5%).
  • Bologna. In base al primo Instant Quorum/youTrend per SkyTg24, alle comunali a Bologna il candidato Matteo Lepore (centrosinistra-M5s) raggiunge una forchetta del 59-63%, seguito da Fabio Battistini (centrodestra) con il 31-35%. Secondo l’exit poll del consorzio Opinio Italia per la Rai, alle comunali a Bologna il candidato Matteo Lepore (centrosinistra) raggiunge una forchetta del 61-65%. Segue Fabio Battistini (centrodestra) con il 26,5-30,5%.
  • Trieste. In base al primo exit poll del consorzio Opinio Italia per la Rai, alle comunali a Trieste il candidato Roberto Dipiazza (centrodestra) raggiunge una forchetta del 46-50%. Segue Francesco Russo (centrosinistra) con il 29-33%. Seguono Riccardo Laterza (9-13%) e Alessandra Richetti (2-4%).

Exit poll Regionali Calabria 2021

In base al primo exit poll del consorzio Opinio Italia per la Rai, per le Regionali in Calabria il candidato Roberto Occhiuto (centrodestra) raggiunge una forchetta del 46,5-50,5%, seguito da Amalia Cecilia Bruni (centrosinistra) con il 24-28%; al terzo posto Luigi de Magistris con 21-25%, Oliverio 1,5-3,5%.

Secondo l’intention poll realizzato da Tecné per Mediaset, alle regionali in Calabria il candidato Roberto Occhiuto (centrodestra) raggiunge una forchetta del 45-49% seguito da Amalia Bruni (M5s) con 24-28% e De Magistris 22-26%.

VirgilioNotizie | 04-10-2021 15:00

Silenzio elettorale "violato" sui social, i leader si attaccano Fonte foto: ANSA
Silenzio elettorale "violato" sui social, i leader si attaccano
,,,,,,,