,,

Elezioni amministrative 2022 a Catanzaro: data, orari, come si vota e candidati sindaci. Centrodestra diviso

Elezioni amministrative, tutto sul voto a Catanzaro: data, orari, schieramenti e candidati

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Catanzaro è una delle città protagoniste delle elezioni amministrative che si terranno domenica 12 giugno 2022. Ai ‘nastri di partenza’ sono sei i candidati che aspirano alla carica di sindaco. Il sindaco uscente Sergio Abramo, arrivato quasi al termine del suo quarto mandato, non sarà più tra i canditati. Il centrodestra, dopo anni di dominio, non è certo della vittoria anche perché si presenta diviso.

Forza Italia e Lega sosterranno il docente universitario Valerio Donato, che ha avuto anche il sostegno di Italia viva e Udc. Fratelli d’Italia invece propone Wanda Ferro. Il Partito Democratico appoggerà Nicola Fiorita assieme al Movimento 5 stelle.

Elezioni amministrative Catanzaro 2022: data e orario

I cittadini sono chiamati a recarsi alle urne in data domenica 12 giugno 2022 (oltreché per eleggere il sindaco potranno pronunciarsi sui cinque referendum sulla giustizia – qui per approfondire i quesiti). Se nessuno dei candidati dovesse raggiungere il 50% al primo turno, si procederà con il ballottaggio, previsto per domenica 26 giugno.

elezioni-catanzaro-2022Fonte foto: ANSA

Per quanto riguarda gli orari, i seggi saranno aperti dalle ore 07:00 fino alle ore 23:00. Una volta chiuse le urne, ci sarà prima lo spoglio relativo ai cinque referendum in programma e poi, a partire dalle ore 14:00 di lunedì 13 giugno, comincerà la conta dei voti delle amministrative.

La legge elettorale

La legge elettorale delle elezioni amministrative volte a eleggere i sindaci è di stampo maggioritario, mentre la ripartizione dei consiglieri avviene in maniera proporzionale.

Catanzaro, avendo più di 15.000 abitanti, per eleggere il sindaco al primo turno, dovrà partorire una maggioranza assoluta. Laddove se ne riscontrerà una relativa, si procederà a un ballottaggio tra i due candidati più votati. Nel caso si dovesse verificare una perfetta parità nel testa a testa, sarà eletto sindaco il candidato più anziano.

Per garantire la formazione di una maggioranza in grado di governare, alle liste collegate al candidato sindaco che trionferà verrà attribuito il 60% dei seggi. I restanti posti in Consiglio verranno poi assegnati alle altre liste in modo proporzionale.

A Catanzaro si eleggono 32 consiglieri (escluso il sindaco). Saranno ammesse tutte le liste e i gruppi di liste di candidati che avranno superato la soglia di sbarramento del 3% dei voti validi.

Modalità di voto: nei comuni con più di 15.000 abitanti è concesso il voto disgiunto, con l’elettore che potrà esprimere fino a due preferenze mantenendo però la parità di genere (un uomo e una donna).

I candidati che corrono per diventare sindaco

Sono sei i candidati che puntano a diventare sindaco. Di seguito l’elenco di chi corre per la carica e i partiti e le liste a sostegno:

  • Antonio Campo: Catanzaro Oltre.
  • Francesco Di Lieto: Insieme osiamo.
  • Valerio Donato: Prima l’Italia, Catanzaro azzurra, Alleanza per Catanzaro, Catanzaro prima di tutto, Fare per Catanzaro, Italia al centro, Progetto Catanzaro, Riformisti Avanti, Rinascita, Volare alto.
  • Wanda Ferro: Fratelli d’Italia.
  • Nicola Fiorita: Partito democratico, Cinquestelle, Cambiavento, Catanzaro Fiorita, Mò-Fiorita sindaco.
  • Antonello Talerico: Noi con l’Italia, Azione popolare, Catanzaro al centro, Io scelgo Catanzaro, Officine Sud.

elezioni-catanzaro-2022 Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,