,,

Elettra Lamborghini, una statua di cera al museo Madame Tussauds: è la prima italiana

Svelata la statua di cera di Elettra Lamborghini: è la prima celebrità italiana ad entrare al museo di Madame Tussauds di Amsterdam

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Elettra Lamborghini è la prima celebrità italiana ad avere una propria statua di cera al museo Madame Tussauds di Amsterdam. È stata la stessa cantante bolognese a scoprire in un evento a Milano l’opera a grandezza naturale che riproduce le sue fattezze. La statua sarà esposta nel museo olandese a partire dalla prossima settimana.

La statua di cera di Elettra Lamborghini al museo Madame Tussauds

“Sono davvero orgogliosa, è una grande emozione e una soddisfazione al contempo”, ha detto Elettra Lamborghini presentando la sua ‘gemella’ in un evento a Milano. “È stato difficile stare in posa per così tante ore, ma oggi posso dire che ne è valsa la pena. La statua è davvero impressionante, mi ritrovo in ogni suo dettaglio”.

La statua di cera di Elettra Lamborghini riproduce le fattezze della cantante bolognese in ogni piccolo dettaglio, dal colore dei capelli e degli occhi fino ai lineamenti del viso, compresi piercing e tatuaggi.

La statua è in partenza da Milano, dove è stata svelata, e verrà esposta nel museo olandese a partire dalla prossima settimana, accanto alle copie di illustri colleghi come Michael Jackson, Beyoncé e Ariana Grande.

La statua di cera di Elettra Lamborghini: come è stata realizzata

La realizzazione della statua di cera di Elettra Lamborghini è iniziata nel settembre 2021. All’opera hanno lavorato una ventina di persone per circa 6 mesi di lavoro, per un costo totale che si aggira intorno ai 250 mila euro.

Elettra Lamborghini, una statua di cera al museo Madame Tussauds: è la prima italiana
 Elettra Lamborghini in posa accanto alla sua copia di cera

Ad Amsterdam Elettra Lamborghini ha posato per più di 3 ore davanti agli scultori che hanno preso tutte le sue misure e scattato centinaia di foto. Gli esperti del Madame Tussauds hanno anche realizzato una scansione 3D in grado di rilevare tutti i dettagli utili alla realizzazione della statua.

Gli scultori hanno quindi realizzato una statua di argilla e poi uno stampo in cui è stata versata la cera, così da ottenere la statua finale. Sono stati quindi applicati dei veri capelli e la statua è stata poi dipinta interamente a mano con colori ad olio.

Elettra Lamborghini al museo Madame Tussauds: perché lei

Ma perché è stata scelta proprio Elettra Lamborghini? Lo ha spiegato Annemiek Dolfin, Head of Marketing del museo Madame Tussauds di Amsterdam: “Il nostro team ha condotto molte indagini, con analisi social, ricerche Google e domande a campione ai visitatori prima di scegliere Elettra”.

“La sua eccentricità e il suo stile sorprendente – ha detto – la rendono un personaggio molto popolare tra il pubblico italiano oltre che la figura maggiormente richiesta per la rappresentazione di una propria statua di cera”.

Elettra Lamborghini Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,