,,

Election day, la posizione di Meloni. Poi l'attacco al governo

La leader di Fratelli d'Italia ha detto la sua sulle elezioni, sferrando un nuovo attacco al governo

Giorgia Meloni, ospite a “L’aria che tira” su La7, ha parlato dell’attuale situazione politica italiana e di un eventuale ritorno alle urne. La leader di Fratelli d’Italia ha affermato: “Sul tema delle elezioni la penso sempre nello stesso modo: sostenevo libere elezioni anche quando avevo numeri diversi. Si può fare l’election day delle politiche con le regionali. In Italia non si vota se c’è il rischio che la sinistra non vinca. Votare è la soluzione migliore perché per ricostruire bisogna chiedere chi ricostruisce, con quali idee”.

Meloni contro il sistema proporzionale

Meloni, in accordo con il leader leghista Matteo Salvini, ha criticato il sistema proporzionale: “Il Pd alla Camera sta discutendo sulla legge elettorale perché vuole il ritorno al proporzionale, che permette gli inciuci, che è l’unico modo con cui il Pd può andare al governo”.

In merito agli equilibri tra le forze di centrodestra, la presidente di Fi ha chiarito che ci sono divergenze di pensiero “solo sul Mes”, mentre gli altri sono “uniti dal potere”.

Meloni e la stoccata a Renzi

Renzi – ha chiosato Meloni – ha detto che ritiene i 5S stomachevoli, nauseabondi. Io se trovo una cosa nauseabonda non la faccio”.

Poi, facendo il verso alla metafora utilizzata da Renzi e al titolo del suo ultimo libro, Meloni ha dichiarato: “Io non ho nessuna mossa del cavallo: io sono un alfiere, si sa sempre dove vado, vado sempre dallo stesso lato”.

Meloni: “Conte è furbo ma non siamo sprovveduti”

Meloni ha quindi esteso il suo attacco anche al premier: “Conte non mi ha invitato agli Stati generali, lui è molto furbo: chiede il dialogo sul provvedimento successivo a quello di cui si parla. Io voglio parlare di quello che si sta decidendo ora. Quando mi arriva l’invito lo valuterò con gli alleati, ma basta con il gioco a buttare la palla avanti, non siamo sprovveduti”.

VirgilioNotizie | 08-06-2020 13:51

2 giugno, da Mattarella alla manifestazione di Salvini e Meloni Fonte foto: ANSA
2 giugno, da Mattarella alla manifestazione di Salvini e Meloni
,,,,,,,