,,

È morto l'attore Antonio Casagrande, padre di Maurizio: lutto nel mondo del teatro e dello spettacolo

È morto a 91 anni l'ultimo grande attore eduardiano, Antonio Casagrande: a dare il triste annuncio è il figlio e noto attore Maurizio

Pubblicato il:

Il mondo del teatro e dello spettacolo italiano piangono la scomparsa di uno dei più grandi di sempre: è morto a 91 anni Antonio Casagrande, ultimo interprete del teatro di Eduardo De Filippo e padre dell’attore Maurizio. Proprio il figlio ha condiviso la notizia con un toccante post sui social.

Addio ad Antonio Casagrande

Dal suo profilo Instagram, Maurizio Casagrande – noto per la serie Carabinieri, film come L’amico del cuore o il recente I fratelli De Filippo – ha pubblicato una foto d’epoca del celebre padre e alcune frasi per salutarne la scomparsa.

“E con oggi se ne va un pezzo della mia anima – ha scritto, per poi aggiungere – Spero tanto che tu dall’alto possa sentire tutto l’amore e l’ammirazione di quelli che hanno avuto la fortuna di conoscerti”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Maurizio Casagrande (@maurizio_casagrande)

Nessuna informazione, per ora, su cosa abbia causato la morte di Antonio Casagrande, attore teatrale arrivato alla veneranda età di 91 anni e di recente apparso sul palco proprio assieme al figlio Maurizio, in uno show che ha riassunto la loro vita tra musica e parole.

La carriera di Casagrande

La morte di Casagrande è accolta con tristezza dallo spettacolo italiano, perché con lui si spegne l’ultimo attore di matrice eduardiana. Ha infatti legato il suo nome a numerose trasposizioni (prose televisive Rai) della compagnia teatrale, come Sabato, domenica e lunedì, Ditegli sempre di sì, Filumena Marturano, Napoli Milionaria e Il sindaco del rione Sanità.

Al cinema, invece, ha partecipato a Le Quattro giornate di Napoli e Detenuto in attesa di giudizio di Nanni LoyCosì parlò Bellavista dell’amico Luciano De Crescenzo e naturalmente il recente I fratelli De Filippo di Sergio Rubini.

Come per il figlio, la sua carriera è stata a lungo legata anche a Vincenzo Salemme, altro attore legato al teatro napoletano di De  Filippo. Con lui ha girato Amore a prima vista, mentre sotto la regia del figlio ha recitato nelle serie Una donna per la vita e Babbo Natale non viene da Nord.

Il saluto di Vincenzo Salemme

Proprio il legame con padre e figlio ha spinto l’attore e regista Vincenzo Salemme a condividere su Facebook un toccante saluto per la morte di Antonio Casagrande.

Ha scritto: “Quando ho iniziato a fare l’attore negli anni settanta Antonio Casagrande era già un mito. Era il prediletto di Eduardo“. Quindi, Salemme racconta del loro incontro grazie al figlio Maurizio: “Conoscendolo di persona ho capito che Antonio era un artista molto particolare. Forse non ha ricevuto quello che avrebbe meritato ma credo che questa mancanza sia stata conseguenza del suo carattere”.

Era un uomo con un “distacco quasi nobile da tutti gli interessi materiali”, ha aggiunto, “un uomo senza schemi, curioso e incapace di invidie e rancori. Gli ho voluto molto bene e lui me ne ha voluto”. Quindi il saluto finale: “continuerò a guardarti negli occhi guardando gli occhi di Maurizio. Continuerò a sentirti sentendo il cuore di Maurizio”.

antonio-casagrande-morto Fonte foto: ANSA
,,,,,,,