,,

È morto Chaser: addio al cane più intelligente del mondo

Grazie all’addestramento del suo padrone, uno psichiatra in pensione, il Border Collie riconosceva ben 1.022 parole. Un vero record.

Mille: tante erano le parole che il Border Collie Chaser riusciva a riconoscere e che gli hanno fatto guadagnare il titolo di cane più intelligente al mondo. Di proprietà di uno psichiatra in pensione, Chaser ha fatto parlare di sé e la notizia della sua morte non poteva non fare il giro del web.

Dal 2004, anno in cui era entrato in famiglia, il dott. John Pilley aveva insegnato al suo amico a quattro zampe oltre mille, tra parole e comandi addestrandolo tre anni per diverse ore ogni giorno. La femmina di Border Collie si era dimostrata da subito molto ricettiva al metodo del suo padrone.

Per identificare un oggetto, il medico lo mostrava a Chaser ripetendone il nome anche decine di volte. Quindi, lo nascondeva e ne pronunciava il nome affinché il cane lo ritrovasse. E sono svariati gli oggetti di cui il Collie aveva ormai imparato come si chiamassero: animali di stoffa e oggetti in plastica, compresi frisbee e palline per un totale di 1.022 parole note.

La morte di Chaser arriva a un anno di distanza da quella del suo padrone, scomparso nel 2018 a 89 anni. La femmina è sopravvissuta solo dodici mesi, nella stessa casa di una vita insieme alla vedova Pilley e alla figlia.

VIRGILIO NOTIZIE | 30-07-2019 12:00

Border Collie Fonte foto: 123RF
,,,,,,,