,,

Due operai feriti dopo la caduta di una gru su un edificio a Caselette vicino Torino: trasportati in ospedale

Cade una gru su un edificio vicino a Torino: due operai feriti trasportati in ospedale d'urgenza

Pubblicato il:

Tragedia sfiorata in provincia di Torino. Una gru di un cantiere a Caselette è caduta su un edificio. Nell’incidente sarebbero rimasti feriti due operai, portati quindi in ospedale. Sul posto i vigili del fuoco per assicurarsi che non ci siano altre persone coinvolte.

Il crollo della gru a Caselette

Attorno alle ore 11:00 della mattina di lunedì 27 novembre una gru di un cantiere aperto nel comune di Caselette, in provincia di Torino, è caduta all’improvviso mentre alcuni operai erano al lavoro.

La gru, secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa ‘ANSA’, si sarebbe schiantata su un edificio vicino. Fortunatamente al suo interno non c’era nessuno, dato che l’intero fabbricato era completamente disabitato.

Caselette Torino gruFonte foto: Tuttocittà
Il comune di Caselette, dove si è verificato l’incidente

Ancora da chiarire quali siano state le cause del crollo della gru. Secondo quanto raccolto nelle prime ore dopo l’incidente però, non ci sarebbero vittime.

Le condizioni dei due operai feriti

Nell’incidente che ha visto crollare una gru edile nel comune di Caselette, in provincia di Torino, sono quindi rimasti coinvolti due operai che erano al lavoro all’interno del cantiere che impiegava la struttura.

I due sono stati soccorsi dai sanitari del 118, chiamato immediatamente dopo lo schianto della gru dai colleghi presenti. Le ambulanze sono accorse sul posto e hanno portato entrambi all’ospedale Cto di Torino.

Fortunatamente sarebbero stati ricoverati in codice giallo, per delle ferite relativamente lievi. Le loro condizioni di salute non sono gravi e non sono quindi in pericolo di vita.

L’intervento dei vigili del fuoco e delle squadre di ricerca e soccorso

Presso il cantiere di Caselette dove è crollata la gru sono quindi intervenuti i vigili del fuoco. I pompieri hanno provveduto ad eseguire un sopralluogo sia nel cantiere stesso che presso l’edificio su cui la gru si è schiantata.

L’area è stata messa in sicurezza in modo che nessun altro possa accedervi finché la gru non sarà stata rimossa e l’edificio messo in sicurezza dai danni causati dall’impatto.

Non è però ancora del tutto escluso che qualcuno potesse trovarsi all’interno del fabbricato stesso. Per questa ragione sono state attivate alcune unità della Usar (Urban Search and Rescue), con cani molecolari addestrati al ritrovamento di persone.

ambulanza Fonte foto: 123RF
,,,,,,,,