,,

Due morti nell'incidente sull'autostrada A1 vicino Firenze: ci sono anche due feriti gravi, code chilometriche

Un furgone si è scontrato con un'auto sull'A1: entrambi i conducenti sono morti, altri due passeggeri sono gravemente feriti. La situazione

Pubblicato il:

È di due morti e due feriti gravi il primo bollettino dopo il tragico incidente avvenuto nel primo pomeriggio di venerdì 29 settembre sulla A1, nel tratto di strada che collega Firenze Sud a Incisa in direzione Napoli. Il sinistro si è verificato al chilometro 313, poco dopo la stazione di servizio Chianti, e ha coinvolto un furgone e un’auto.

Incidente sulla A1: due morti e due feriti

Come ricostruiscono ‘La Nazione’ e ‘Ansa’, lo schianto ha avuto luogo nel primo pomeriggio di venerdì 29 settembre al km 313 dell’A1, nello specifico nel tratto che collega Firenze Sud e Incisa.

L’incidente ha coinvolto un furgone e un’auto e le conseguenze si sono immediatamente ripercosse sulla viabilità con code chilometriche e rallentamenti.

incidente a1 due morti furgone auto
Grave incidente sull’A1: un furgone si è scontrato con un’auto. Due morti e due feriti, si registrano due morti due feriti

Secondo le prime indiscrezioni, il furgone avrebbe fatto un salto di carreggiata dalla corsia nord alla corsia sud dell’autostrada, andando dunque ad impattare contro un’auto che proveniva dalla direzione opposta.

Non è ancora possibile stabilire quali siano state le cause della perdita di controllo del furgone. Il conducente di quest’ultimo e il conduttore dell’auto sono morti a seguito dell’impatto.

I soccorsi

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, la Polstrada e gli uomini di Autostrade per l’Italia (Aspi).

Per soccorrere i due feriti che viaggiavano a bordo del van coinvolto nello schianto, sul luogo dell’incidente è arrivato un elicottero Pegaso che li ha trasportati presso l’ospedale di Ponte a Niccheri, a Firenze.

Le conseguenze sul traffico

Come già scritto, l’incidente ha avuto conseguenze sul traffico che per diversi istanti è rimasto bloccato.

Alle 16:32 ‘Autostrade per l’Italia’, dal portale ufficiale, segnalava 14 chilometri di coda tra Scandicci e Incisa-Reggello.

Il traffico è ora bloccato tra Chiusi e Fabro al km 422, con la viabilità confluita a sole due corsie. Il personale di soccorso intervenuto per l’incidente ha distribuito acqua a tutti i viaggiatori rimasti bloccati sull’autostrada.

Il 29 settembre l’autostrada A1 è stata teatro di un altro grave incidente: un pullman e un furgone si sono scontrati con un tir e uno dei conducenti ha perso la vita. Aveva solo 49 anni.

incidente-a1-due-morti-furgone-auto-2 Fonte foto: ANSA

La scelta ideale per l'autumobilista

,,,,,,,,