,,

Due 23enni morti nell'incidente a Rosarno, auto contro un palo: tornavano dalla festa di compleanno di lei

Un ragazzo e una ragazza di 23 anni sono morti in un incidente a Rosarno dopo la festa di compleanno di lei: auto contro un palo, grave un terzo passeggero

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

L’ennesima tragedia sulle strade. Nella notte tra martedì e mercoledì 31 gennaio due 23enni, Francesco Giovinazzo e Gessica Mulà, sono morti in un incidente a Rosarno, vicino Reggio Calabria. La loro auto, una Fiat500, si è schiantata contro un palo: entrambi sono morti sul colpo, un terzo passeggero, il cugino del conducente, è rimasto ferito in modo grave. Tutti e tre stavano tornando dalla festa di compleanno della ragazza.

La dinamica dell’incidente

Secondo quanto ricostruito dall’Ansa, i tre ragazzi, a bordo di una Fiat 500, erano appena usciti da un locale.

Avevano festeggiato, con altri amici, il compleanno della 23enne, morta sul colpo.

rosarno incidente mortiFonte foto: Tuttocittà.it
Rosarno, luogo dell’incidente, in provincia di Reggio Calabria

Francesco Giovinazzo non aveva mai preso la patente

Secondo quanto appreso dall’Ansa, Francesco Giovinazzo non aveva mai preso la patente.

La Procura della Repubblica di Palmi, che coordina le indagini, ha disposto sui corpi delle due vittime – e sul terzo giovane rimasto ferito – l’effettuazione dell’alcoltest e di esami tossicologici.

Dagli accertamenti dei carabinieri è emerso che l’auto non aveva l’assicurazione.

I soccorsi

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri, insieme alla polizia locale e al personale del 118.

Il passeggero rimasto ferito – cugino e omonimo di Francesco Giovinazzo – è stato portato nel Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria, dove è stato ricoverato in rianimazione con prognosi riservata.

Il 20enne sarebbe in gravi condizioni.

morti-rosarno-incidente Fonte foto: 123RF

Le forniture di caffè per la tua azienda

,,,,,,,,