,,

Disperso sul Gran Sasso, trentenne trovato morto

I familiari della vittima avevano lanciato l'allarme venerdì dopo il mancato rientro del giovane dall'escursione

Matteo Martellini, il 30enne di Città Sant’Angelo (Pescara), disperso da venerdì scorso sul Gran Sasso, è stato trovato morto. Il corpo, come riporta Ansa, è stato individuato dai soccorritori sul versante sud-ovest del Monte Camicia in un canale nei pressi del sentiero del Centenario a 2.200 metri di quota.

Secondo le prime informazioni, il giovane sarebbe scivolato mentre era impegnato in un’escursione in solitaria. È in corso il recupero della salma da parte del Soccorso Alpino (Cnsas) con l’elicottero del 118 dell’Aquila per il successivo trasporto all’obitorio dell’ospedale del capoluogo.

A lanciare l’allarme erano stati i familiari del giovane alle 23.30 di venerdì dopo il mancato rientro dall’escursione. A seguire le operazioni di ricerca e di recupero è presente nella sede del Coordinamento dei soccorsi il sindaco di Città S.Angelo, Matteo Perazzetti.

Ieri, sul Monte Bianco, una valanga ha travolto e ucciso due sciatori di 28 e 32 anni.

VirgilioNotizie | 01-12-2019 13:47

gran-sasso-morto-disperso Fonte foto: Ansa
,,,,,,,