,,

Di Maio tra Tav e futuro Toninelli: attacco alla Lega di Salvini

L'attacco di Luigi Di Maio alla Lega di Matteo Salvini sulla Tav e sul destino di Danilo Toninelli

Il vicepremier Luigi Di Maio ha riacceso la polemica con la Lega di Matteo Salvini a proposito della Tav, del futuro del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli e non solo.

A proposito della Tav, Luigi Di Maio, ai microfoni di “SkyTg24”, ha ribadito la contrarietà del Movimento 5 Stelle al progetto della linea Torino-Lione, definita “un regalo alla Francia“. Poi, il vicepremier ha confermato che sarà chiesto un voto in Parlamento sulla stessa Tav. Di Maio ha puntato il dito contro la Lega e Renzi, colpevoli a suo dire di aver cambiato idea sulla Tav.

All’indirizzo della Lega, Luigi Di Maio ha mandato un’ulteriore frecciata: “La Lega non critichi e basta”. E, sul destino di Danilo Toninelli, criticato da Salvini, il leader M5S ha dichiarato: “Se Toninelli resta al suo posto? Ho trovato molto simpatica la diretta di Salvini, che, leggeva una a una le diciture di un elenco di opere sbloccate. La firma dell’atto che stava leggendo era di Toninelli. Toninelli è stato additato come il ministro che blocca le opere e invece ha sbloccato 50 miliardi di opere. Io ho fiducia in Danilo, è una persona che ha lavorato sodo per sbloccare. Ma i meriti se li prende qualcun altro”.

VirgilioNotizie | 26-07-2019 10:18

Di Maio tra Tav e futuro Toninelli: attacco alla Lega di Salvini Fonte foto: Ansa
,,,,,,,