,,

Luigi Di Maio sulla Tav: passerà solo con l'inciucio Lega - PD

Il vicepremier torna sulla Torino - Lione per spiegare che la Lega non avrebbe i numeri per farla approvare

Il ministro dello Sviluppo Economico e del Lavoro Luigi Di Maio è intervenuto all’Università Federico II di Napoli all’inaugurazione dell’Osservatorio delle università del Sud sull’Autonomia.

Incalzato al termine dell’incontro dalle domande dei giornalisti, riporta l’ANSA, il vicepremier ha parlato della vittoria della Lega sulla questione Tav: “Io dico sempre che dipende da come vinci, non è tanto vincere ma come hai vinto. La Lega non era d’accordo sul Tav. C’è stato un momento in cui è stata no Tav Torino – Lione. Poi ha cambiato idea, ma oggi da sola non ha i numeri per far passare la Tav”.

Per il leader del Movimento 5 Stelle, nonostante la lettere all’UE del dicastero di Danilo Toninelli, il Carroccio non avrebbe i numeri necessari per far approvare in Aula il progetto senza l’aiuto del Partito Democratico: “Sulla Tav in Parlamento, se la Lega va avanti ad armi pari, senza usare i voti del PD, ha meno voti di noi. Se invece usa i voti del PD potrà vincere. Ma usare i voti del PD per fare un favore a Macron è una cosa che dovranno spiegare agli elettori”.

VIRGILIO NOTIZIE | 29-07-2019 10:24

I No Tav violano la zona rossa Fonte foto: ANSA
I No Tav violano la zona rossa
,,,,,,,