,,

Di Maio contro Salvini: durissimo attacco nel suo libro

Nel suo libro, Luigi Di Maio ha definito Matteo Salvini "una delle persone più false che abbia mai conosciuto"

Emergono nuovi dettagli sul primo libro di Luigi Di Maio, intitolato “Un amore chiamato politica“, in uscita nelle librerie martedì 26 ottobre 2021. Come riportato dal ‘Corriere della Sera’, all’interno del libro l’attuale ministro degli Esteri sferra un attacco a Matteo Salvini, definito “una delle persone più false che abbia mai conosciuto“.

Di Gianroberto Casaleggio, nel libro, Luigi Di Maio ha scritto: “Era un uomo che aveva un progetto ben definito”.

Nel libro di Luigi Di Maio, Beppe Grillo è invece descritto così: “Rimane in assoluto la figura di maggiore rilievo del Movimento”.

Di Maio e l’incontro con Donald Trump

Nel libro, Di Maio racconta anche un incontro con l’ex presidente degli Stati Uniti d’America Donald Trump, che gli chiese: “Voi state dalla parte di Giuseppi (Conte) o siete contro di lui?”.

Di Maio ha anche raccontato che, quando invitò Trump a considerare la qualità dell’impegno italiano nelle missioni Nato, lui gli rispose con sarcasmo: “Questi erano discorsi per Obama. Per me contano solo i dollari”.

Luigi Di Maio presenta il suo libro

Luigi Di Maio ha presentato con un post pubblicato su ‘Facebook’ il suo libro “Un amore chiamato politica”: “Dopo quasi 10 lunghissimi anni, vissuti con la massima intensità, ho deciso di scrivere il mio primo libro. In queste pagine spero di riuscire a trasmettervi con chiarezza il mio punto di vista, raccontando dettagli inediti degli eventi che hanno segnato la storia politica del nostro Paese nell’ultimo decennio. Ci sarà tanto di me, della mia storia, ma anche dell’evoluzione del MoVimento, delle dinamiche di governo. Ma non voglio anticiparvi altro. Martedì prossimo, il 26 ottobre, sarà in libreria”.

 

VirgilioNotizie | 25-10-2021 10:38

Sondaggi politici, chi sale e chi scende: come cambia il nuovo equilibrio dei partiti in Italia Fonte foto: ANSA
Sondaggi politici, chi sale e chi scende: come cambia il nuovo equilibrio dei partiti in Italia
,,,,,,,