,,

Denise Pipitone, legale: "Saremo in tv in Russia, c'è l'accordo"

Tutti col fiato sospeso in attesa dell'annuncio sul gruppo sanguigno di Olesya Rostova, che potrebbe essere Denise Pipitone

Tiene banco da giorni il caso di Olesya Rostova, la ragazza russa che potrebbe essere Denise Pipitone, la bimba scomparsa a Mazara del Vallo nel 2004 e mai più ritrovata. Dopo l’appello lanciato alla tv russa, in cui la ventenne ha affermato di essere stata rapita da piccola e di essere alla ricerca della vera madre, i social sono letteralmente impazziti all’idea che Olesya Rostova possa essere Denise Pipitone.

Una prima risposta potrebbe arrivare con l’atteso annuncio sul gruppo sanguigno della ragazza russa, che in caso di compatibilità con quello di Denise potrebbe sancire una effettiva correlazione. Soltanto dopo, infatti, si procederà con il test del Dna che stabilirà se Olesya Rostova sia la figlia di Piera Maggio.

E su questa possibilità, la mamma di Denise resta cauta ma speranzosa:  “La speranza di trovare e riabbracciare Denise non è mai mancata. In questi anni l’abbiamo sempre cercata, anche in tutte quelle segnalazioni, avvistamenti, che poi sono risultate nulle”, ha detto in un audiomessaggio diffuso a “Domenica Live”.

Denise Pipitone, il legale di Piera Maggio: “Parteciperemo alla trasmissione tv, c’è cooperazione”

“Ho appena ricevuto una mail dall’avvocato di Olesya Rostova che conferma la volontà di cooperazione con noi e accetta la richiesta di fornirci i risultati degli esami scientifici sulla ragazza prima del collegamento di oggi. A questo punto parteciperemo alla registrazione del programma con la Tv russa che sarà mandato in onda domani”. Lo dice all’Ansa l’avvocato Giacomo Frazzitta, legale di Piera Maggio, la mamma di Denise Pipitone. Il legale aggiunge che l’esito degli esami verrà “subito comunicato alla Procura di Marsala” che indaga sul caso e che sulla vicenda verrà mantenuto un comprensibile riserbo fino a domani.

Prima dell’accordo con il legale di Olesya, Frazzitta aveva usato altri toni parlando di “ricatto mediatico“: “Se prima della trasmissione non ci faranno avere la documentazione relativa al gruppo sanguigno di Olesya e dell’eventuale test del Dna non parteciperemo ad alcun collegamento televisivo”, spiegava Frazzitta.

Il messaggio social del conduttore del programma russo

Tv1 ha registrato la puntata di “Lasciali parlare” ma prima il conduttore del talk show russo ha dichiarato sui social: “Quale sarà il vero nome di Olesya: Angela, Lidia o Denise?“.

La frase è stata riportata in diretta da Barbara D’Urso a Pomeriggio 5 e ha creato molta suspence sul caso di Denise Pipitone, lasciando supporre che a breve l’esito del test del dna a cui si è sottoposta la ragazza russa sarà rivelato.

VirgilioNotizie | 06-04-2021 21:10

Olesya Rostova non è Denise Pipitone: le tappe della vicenda Fonte foto: ANSA e IPA
Olesya Rostova non è Denise Pipitone: le tappe della vicenda
,,,,,,,