,,

Def, risoluzione ok: malumori nella maggioranza per le assenze

Approvata la risoluzione della maggioranza sulla nota di aggiornamento al Def: solo tre i voti sopra la soglia minima

La Camera ha approvato la risoluzione di maggioranza sulla Nota di aggiornamento al Def con 318 sì, 194 no e 2 astenuti. Era richiesta la maggioranza assoluta di 316 voti. La risoluzione approvata consente il rinvio del pareggio di bilancio.

Malumori nella maggioranza giallo-rossa per le assenze non giustificate, che hanno fatto sì che i voti per l’approvazione sopra la soglia siano stati solo 3. Qualche assenza in più sarebbe costata molto cara alla maggioranza di governo.

Al voto in aula non erano presenti quattordici deputati del Movimento Cinque Stelle: Niola Acunzo, Stefania Ascari, Emilio Carelli, Claudio Cominardi, Sebastiano Cubeddu, Rina De Lorenzo, Massimiliano De Toma, Caterina Licatini, Antonio Lombardo, Stefania Mammì, Nicola Provenza, Giulia Sarti, Rosa Alba Testamento, Simone Valenti.

Cinque del Partito Democratico: Micaela Campana, Paolo Gentiloni, Antonella Incerti, Francesca La Marca, Beatrice Lorenzin. Mecila Rostan di Liberi e Uguali e Nicola Carè di Italia Viva.

Prima dell’approvazione della risoluzione, la seduta è stata sospesa per qualche minuto a causa delle proteste provenienti dai banchi della Lega che hanno impedito alla deputata del M5S Marialuisa Faro di continuare il suo intervento.

Dopo una breve sospensione, il presidente di turno Ettore Rosato ha fatto riprendere i lavori.

VIRGILIO NOTIZIE | 10-10-2019 15:06

Taglio parlamentari, festa M5S fuori dal Parlamento: le immagini Fonte foto: Ansa
Taglio parlamentari, festa M5S fuori dal Parlamento: le immagini
,,,,,,,