,,

Green pass, obbligo per trasporti, Scuola e Università: le novità

Approvato il nuovo decreto sul green pass: cosa cambia per scuola e trasporti. Le novità

Alla vigilia dell’entrata in vigore del green pass per diverse attività al chiuso in Italia, il governo ha dato il via libera a un nuovo decreto e ha individuato gli ambiti e le categorie a cui estendere l’obbligo del certificato verde. Innanzitutto, la condizione di presentare il passaporto sanitario sarà vincolante per il personale della scuola. Lo apprende l”Ansa’.

Green pass, obbligo per studenti e personale scolatisco: le novità dalla Cabina di Regia

Il green pass sarà richiesto, alla ripresa dell’anno accademico, anche agli studenti universitari,  e ai professori universitari, come per tutto il personale scolastico.

Per quanto riguarda le sanzioni per il personale scolastico che non ha il Green Pass, chi non potrà recarsi al lavoro perché non dotato di certificazione verde sarà considerato assente ingiustificato.

Green pass, obbligo per i trasporti a lunga percorrenza: in vigore dal 1 settembre

Per i trasporti su lunga percorrenza, l’obbligo del green pass entrerà in vigore il 1 settembre. Sui traghetti, il certificato non sarà necessario per i viaggi intra-regionali e per quelli che attraversano lo Stretto di Messina.

Dalla Cabina di Regia è emerso anche l’aumento della capienza dei trasporti a lunga percorrenza, a cominciare dai treni. Nel corso della riunione la direzione è stata quella di aumentare la capienza dal 50% all’80% dei posti disponibili.

Nel vertice i capigruppo della maggioranza hanno inoltre stabilito che i clienti degli alberghi che vogliono accedere ai ristoranti e ai bar al chiuso nelle strutture non dovranno utilizzare il green pass, confermando quanto già previsto dal decreto precedente.

Green pass, novità su San Marino e quarantena

Una norma specifica del nuovo decreto riguarderà i cittadini di San Marino vaccinati con lo Sputnik non ancora autorizzato dall’Ema e quindi non valido per il certificato: si estende per i sanmarinesi l’esenzione dal Green Pass fino al 15 settembre ma una decisione non è stata ancora presa.

Una novità riguarderà anche la quarantena che in caso di contatto con un positivo al Covid, per i soggetti che hanno completato il ciclo vaccinale, è stata accorciata a sette giorni invece di dieci. L’isolamento potrà terminare al settimo giorno, dopo tampone negativo.

Tamponi, cambiano i prezzi

Come stabilito dal protocollo d’intesa predisposto dal Commissario per l’emergenza Francesco Figliulo d’intesa con il ministro della Salute Roberto Speranza e i presidenti di Federfarma, Assofarm e FarmacieUnite, sarà possibile effettuare tamponi rapidi in farmacia ad 8 euro per i ragazzi tra i 12 e i 18 anni e a 15 euro per tutti gli altri italiani.

VirgilioNotizie | 05-08-2021 19:50

Green pass, dalla scuola ai trasporti: le regole dal 1° settembre Fonte foto: ANSA
Green pass, dalla scuola ai trasporti: le regole dal 1° settembre
,,,,,,,