,,

Jerez, morto il 15enne Dean Berta Viñales: era il cugino di Maverick

Jerez de la Frontera: Dean Berta Viñales, il cugino di Maverick Viñales, ha perso la vita in pista

Dramma in pista sul circuito di Jerez de la Frontera, in Spagna: Dean Berta Viñales, il cugino di Maverick Viñales, è morto sabato 25 settembre in seguito a un grave incidente. Il pilota, appena 15enne, correva in Supersport 300 e, secondo le prime ricostruzioni, sarebbe caduto per poi essere investito da altri piloti che lo stavano seguendo.

Mentre il giovane veniva soccorso e trasportato all’ospedale di Siviglia in elicottero, la gara e tutto il resto del programma della giornata, che prevedeva alle 14 la gara-1 del round di Superbike, è stato sospeso. Nel paddock si è subito compreso che l’incidente è stato tragico.

Alle 15.11 è giunto il comunicato della Dorna, la società che organizza il Motomondiale: “Coinvolto in un incidente con più piloti alla curva uno, il pilota è rimasto vittima di severi danni alla testa e al torace e, nonostante gli sforzi dei medici, purtroppo non ce l’ha fatta”.

Dean Berta Viñales era nato il 20 aprile 2006 a Palau-Saverdera e gareggiava su una Yamaha Yzf-R3 del Viñales Racing Team gestito dal papà di Maverick, il centauro di 26 anni della MotoGp che corre per l’Aprilia e vincitore in carriera di un Mondiale Moto3 nel 2011 e di 23 gare.

VirgilioNotizie | 25-09-2021 15:43

supersport Fonte foto: ANSA
,,,,,,,