,,

De Girolamo, scherzo al marito Boccia: Mi candido con Renzi

A Le Iene l'ex Ministro di Forza Italia rivela al marito di voler sposare la causa di Italia Viva, la reazione di Boccia è da vedere

Tra moglie e marito non mettere… la politica. I proverbi non sbagliano mai. Basti vedere quello che è successo in casa del Ministro Francesco Boccia alla notizia che sua moglie, l’ex Ministro Nunzia De Girolamo aveva deciso di candidarsi con Italia Viva di Matteo Renzi. Non è una notizia bensì una scherzo architettato da Le Iene andato in onda ieri sera su Italia 1.

Ieri Le Iene sono tornate in onda dopo la “pausa” invernale. Tra i servizi lo scherzo a Francesco Boccia, ministro delle Autonomie ed esponente di spicco del Partito democratico. Nunzia de Girolamo, moglie di Boccia, ex di Forza Italia ed ex ministra, oggi opinionista apprezzata nei salotti tv, ovviamente complice delle Iene, ha dato la notizia ferale a suo marito: “Torno in politica!”

“Ho avuto una proposta di candidatura alla presidenza della Regione Campania”, dice Nunzia. Francesco Boccia è palesemente irritato: “Lì sono tutti contro tutti, tu non sai in che casino ti stai infilando”. La moglie invece cerca di tranquillizzarlo: “Matteo è il futuro”. Qui la sorpresa diventa doppia. Boccia crede che sua moglie voglia tornare in politica con il centrodestra ed invece cade dalle nuvole quando la De Girolamo gli rivela di essere tentata dal progetto di Renzi.

Francesco Boccia è deluso e infuriato: “Voi vi siete bruciati il cervello. Ma di che ca..o stiamo parlando?”. È su tutte le furie, sbuffa, sua moglie ha deciso di fare opposizione contro di lui. “Mi sembra una cosa folle, se vogliamo far ridere il paese, facciamo ridere il paese”, dice Francesco.

Ma come se non bastasse, Nunzia gli chiede, anzi ha già dato la sua disponibilità a Renzi, di andare anche lui, Boccia, nel partito di IV. “Ma tu sei pazza, guarda che mi incazzo come una bestia”, dice Boccia.

Alla fine Nunzia de Girolamo svela lo scherzo delle Iene ad un impietrito e poi sollevato Boccia che si lascia andare: “Andate a cagare ragazzi. Matteo – rivolto a Renzi – non ce l’ho con te. Non andiamo tanto d’accordo, ma ti voglio tanto bene…”

VIRGILIO NOTIZIE | 14-02-2020 13:26

640x360_c_2_video_1083746_videothumbnail Fonte foto: Mediaset
,,,,,,,