,,

Ddl Zan, Pillon usa una foto di Enzo Miccio: è scontro sui social

Il senatore leghista Simone Pillon ha pubblicato una foto di Enzo Miccio, dando vita a un acceso dibattito sui social

Non è andata a buon fine la nuova provocazione del senatore Simone Pillon, il parlamentare della Lega che da tempo porta avanti la battaglia contro il Ddl Zan, il disegno di legge che prevede un inasprimento delle pene per i reati commessi per motivi legati all’orientamento sessuale o di genere della vittima, impropiamente chiamata legge contro l’omotransfobia dai media.

Il leghista ha pubblicato su Facebook un collage di foto, con tre scatti che lo ritraggono e uno che ritrae invece il conduttore televisivo, organizzatore di matrimoni ed esperto di moda Enzo Miccio. La somiglianza dei due era stata più volte sottolineata dagli utenti dei social.

Enzo Miccio, l’ira social contro il senatore Simone Pillon: cosa è successo

Simone Pillon ha preso una foto profilo di Enzo Miccio in cui si vede la scritta “Ddl Zan” sulle sue mani. Molte celebrità e tantissimi utenti di Facebook e Instagram hanno infatti deciso di supportare l’approvazione della legge proprio pubblicando le foto delle mani con questa scritta.

Ddl Zan, Pillon usa una foto di Enzo Miccio: è scontro sui socialFonte foto: Facebook

“Vedo Enzo Miccio confuso. Ma è a favore o contro il Ddl Zan? Dalle foto non si capisce“, ha scritto il senatore. L’operazione non è piaciuta agli utenti, scatenando una bufera di commenti contro il parlamentare.

“Sono tutt’altro che confuso, la pregherei di evitare questa inutile e ridicola pantomima e di non usare il mio nome e la mia immagine!”, ha risposto infuriato Enzo Miccio.

La replica del senatore Pillon a Enzo Miccio: “Pensavo fosse più autoironico, provi a sorridere”

A stretto giro è arrivata anche la replica del senatore. “Gentile signor Enzo Miccio, dica ai suoi fan di fare altrettanto con me, con il mio nome e con la mia immagine, visto che sono mesi, se non anni, che vengo continuamente preso di mira. PS. Pensavo fosse più autoironico. Provi a sorridere, come faccio io in questi casi. Buona serata”, ha scritto.

Simone Pillon ha poi catturato la schermata del botta e risposta, rilanciandola su Facebook e commentando ancora: “Non l’ha presa bene. Però è strano. I comici, i cantanti e gli attori possono fare politica, ma i politici non possono neanche fare una battuta“.

VirgilioNotizie | 17-04-2021 23:27

enzo miccio simone pillon ddl zan Fonte foto: Facebook
,,,,,,,