,,

In Lombardia solo 50 nuovi casi, ma pochi tamponi rispetto a ieri

In calo i decessi, così come i ricoverati in terapia intensiva: l'aggiornamento

Registra una netta frenata il numero dei contagiati dal coronavirus in Lombardia. Con un numero particolarmente basso di tamponi eseguiti (3.572) si sono registrati infatti solo 50 nuovi positivi (per un totale da inizio emergenza che arriva a 89.018). Sono 167 i ricoverati in terapia intensiva (tre meno di ieri) e 3.085 quelli negli altri reparti (-46). Sono invece stati 19 i deceduti per un totale di 16.131. Lo rende noto l’Ansa, citando i dati diffusi dalla Regione.

Domenica 31 maggio i nuovi positivi erano stati 210, ma con 12.427 tamponi effettuati.

Il rapporto positivi-nuovi tamponi era di 1,7%, sabato di 1,5% (221 casi su 14.301 tamponi).

I dati di oggi, lunedì 1° giugno, parlano invece di un rapporto pari all’1,4%.

Sono 18 i nuovi positivi a Milano (dove i contagiati sono stati 23.094), di questi solo 8 a Milano città (dove il totale è di 9.796).

In tutte le province i contagi sono stati sotto le due cifre: 8 a Bergamo, 6 a Brescia, 3 a Monza e Varese, 2 a Cremona e Lecco, 1 rispettivamente a Como, Pavia e Sondrio e nessuno a Lodi e Mantova.

Dati incoraggianti seppure a fronte di un numero basso di tamponi processati.

COSA PENSA ILARIA CAPUA DELLE DICHIARAZIONI DI ZANGRILLO

VirgilioNotizie | 01-06-2020 17:36

Milano, piscina Cozzi allagata e blackout in zona. Le immagini Fonte foto: Ansa
Milano, piscina Cozzi allagata e blackout in zona. Le immagini
,,,,,,,