,,

Da più bello d'Italia nel 2019 a prete: la scelta incredibile del 21enne Edoardo Santini, annuncio sui social

La storia di Edoardo Santini, eletto il più bello d'Italia nel 2019, ora impegnato nel percorso per diventare prete, conciliandolo con la moda

Pubblicato il:

Passare da essere considerato come “Il più bello d’Italia” nel 2019 a fare la scelta sorprendente di intraprendere la via del sacerdozio per diventare prete: lui si chiama Edoardo Santini, ha 21 anni ed è originario di Castelfiorentino. Ex modello, ballerino e nuotatore, ha deciso di abbandonare le passerelle della moda per seguire la sua vocazione spirituale. Sui suoi profili social Edoardo ha fatto l’annuncio sicuramente inaspettato, iniziando a raccontare la sua transizione dalla fama alla ricerca di un significato più profondo, cercando di integrare la sua passione per la moda con una nuova vita fatta di fede.

Chi è Edoardo Santini

Edoardo Santini nel 2019 ha conquistato il titolo di “Il più bello d’Italia” e difficilmente si sarebbe potuto pensare, per lui, una vita da declinare in campo spirituale. Nel video condiviso su Instagram, il 21enne ha dichiarato apertamente la sua decisione di intraprendere il cammino spirituale per diventare prete, una scelta che ha sconcertato molti, considerando la sua precedente carriera nel mondo della moda.

A 21 anni, Edoardo Santini sembra deciso a mettere in secondo piano le passerelle della moda per abbracciare una nuova missione nella vita. Sui social ha condiviso il motivo dietro questa decisione radicale, sottolineando l’incontro con persone straordinarie che gli hanno mostrato il significato di essere parte di una comunità ecclesiale.

Questi incontri hanno ispirato Edoardo a esplorare una domanda che lo ha accompagnato fin dall’infanzia, ma che paure e incertezze avevano impedito di approfondire.

Il percorso per diventare prete

Dopo aver fatto richiesta al vescovo, Edoardo Santini è entrato nel percorso propedeutico, dove ha iniziato a studiare teologia e ha prestato servizio in due parrocchie all’interno della diocesi fiorentina.

Nonostante la sua nuova direzione spirituale, Edoardo non ha dimenticato il suo passato, evidenziando come le sue passioni continuino a far parte di lui, anche se verranno vissute e reinterpretate in contesti diversi.

Le esperienze in campo religioso

Nel corso dell’anno precedente, il giovane è andato a vivere con due preti, definendo quest’esperienza come la più bella della sua vita. Questo periodo di convivenza gli ha permesso di scoprire la quotidianità della vita sacerdotale, fornendogli le risposte che cercava.

“Diventerò prete? Non lo so, sono qui per scoprirlo. Ho fatto quel passo che mi terrorizzava, che mi impediva di essere pienamente me stesso, pronto nel caso a dire: no, sbagliavo. Quello di cui però sono certo è che non mi pentirò di questo viaggio, perché ora posso gridare: sono Edoardo, 21 anni e sono felice” ha scritto su Instagram.

Edoardo Santini bello prete Fonte foto: ANSA/Instagram

Le forniture di caffè per la tua azienda

,,,,,,,,