,,

Curiosità Air Force One: tutto ciò che c'è da sapere sul film con Harrison Ford e l'aereo presidenziale Usa

Cast, trama e curiosità sul blockbuster degli anni '90 con Harrison Ford sull'aereo presidenziale degli Stati Uniti

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Torna Harrison Ford nei panni del Presidente degli Stati Uniti impegnato a sventare l’attentato dei terroristi sovietici sull’aereo presidenziale più famoso del mondo. Stasera in TV l’intramontabile blockbuster degli anni ’90 “Air Force One”, in onda su Nove in prima serata alle 21.25. Ecco tutto quello che c’è da sapere.

Air Force One: cast e incassi del film con Harrison Ford sull’aereo presidenziale

Il classico hollywoodiano del 1997 diretto dal regista Wolfagang Petersen vede un cast composto da grandi protagonisti del Cinema di trent’anni fa come Gary Oldman e Gleen Close.

Prodotto con un budget di 85 milioni di dollari, il film debuttò al primo posto del botteghino nordamericano con un incasso di oltre 37 milioni nel suo primo weekend. Divenne un successo finanziario, incassando 172.956.409 nei soli Stati Uniti e 142.200.000 all’estero, per un totale di 315.156.409 in tutto il mondo.

Curiosità Air Force One: tutto ciò che c'è da sapere sul film con Harrison Ford e l'aereo presidenziale Usa Fonte foto: ANSA
Harrison Ford e il regista di “Air Force One” Wolfagang Petersen

Air Force One: trama del film con Harrison Ford sull’aereo presidenziale

Durante una cena diplomatica a Mosca il presidente degli Stati Uniti James Marshall (Harrison Ford), celebra la cattura di Alexander Radek, il dittatore del Kazakistan. Di ritorno dalla capitale russa, sull’aereo presidenziale, l’Air Force One, insieme alla moglie, la figlia e il suo entourage, viene sorpreso da un commando di terroristi, nascosti tra membri della stampa invitati a bordo.

A capo degli attentatori della Comunità di Stati Indipendenti (ex URSS), fedeli a Radek, Ivan Korshunov, interpretato da Gary Oldman.

Dopo il decollo, una talpa nemica, l’agente dei servizi segreti Gibbs, arma Korshunov e i suoi complici che assaltano l’aereo, uccidendo il personale militare prima di prendere in ostaggio i civili. Il piano dei terroristi è catturare il presidente, che però viene condotto dalle sue guardie del corpo in una capsula di salvataggio nella stiva.

Air Force One: le curiosità sul blockbuster degli anni ’90 con Harrison Ford sull’aereo presidenziale

Harrison Ford nei panni del presidente James Marshall risulterebbe da diversi sondaggi il presidente americano preferito tra quelli visti al cinema, davanti a Bill Pullman che interpreta il capo della Casa Bianca in “Independence Day”.

Il grande antagonista del film, Gary Oldman, avrebbe ricevuto il soprannome di Scary Gary (spaventoso Gary), vista la facilità con la quale riusciva ad entrare e uscire dal personaggio, alternando momenti di scherzo con la troupe alla serietà in scena, dove tornava a minacciare il presidente come se nulla fosse.

Glenn Close che interpreta la vicepresidente Kathryn Bennett si rifiutò di seguire una parte di sceneggiatura: “Avevano scritto una scena in cui il mio personaggio si metteva a piangere. Ho detto loro che non l’avrei mai fatta, perché mi sembrava un cliché che avrebbe ridicolizzato le donne”.

Dall’inizio della sequenza sull’aereo fino alla fine, le uniche parole pronunciate dalla First Lady, interpretata da Wendy Crewson, saranno “sì” e “no”, a parte un “ti amo” bisbigliato al marito quando sta per essere tratta in salvo.

TAG:

harrison-ford Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,