,,

Crollo viadotto, la richiesta di un testimone al vigilante eroe

Uno dei testimoni savonesi del crollo del viadotto sull'autostrada A6 Torino-Savona ha espresso la volontà di ringraziare il vigilante

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Uno dei testimoni savonesi del crollo del viadotto sull’autostrada A6 Torino-Savona ha espresso la volontà di ringraziare il vigilante che ha intimato i passanti a fermarsi prima del baratro, mettendosi ad agitare le braccia verso le auto che sfrecciavano. All’Adnkronos, il testimone ha dichiarato: “Noi vogliamo ringraziare quel signore, il vigilante, perché è grazie a lui se siamo tutti salvi. Vorrei incontrarlo e stringergli la mano, cosa che non ho avuto tempo di fare ieri (domenica, ndr)”.

Dobbiamo la nostra vita a lui, è arrivato a pochi metri dall’accaduto, insieme a lui c’era anche un altro ragazzo che si sbracciava per fermare le auto. Non si è preoccupato per la sua persona ma degli altri”, ha aggiunto.

È stato proprio il vigilante, Daniele Cassol, a fermarsi per primo davanti al vuoto e ad avvisare gli altri che transitavano. Per il suo eroico gesto, Cassol ha ricevuto i ringraziamenti pubblici da parte del presidente della Liguria Giovanni Toti e dei sindaci della provincia di Savona.

Crolla viadotto sulla A6, le immagini della frana Fonte foto: ANSA
Crolla viadotto sulla A6, le immagini della frana
,,,,,,,