,,

Crolla il solaio di una casa a Castelmauro vicino Campobasso: il video dell'uomo estratto dalle macerie

Parzialmente crollata una casa nel centro storico di Castelmauro, in provincia di Campobasso: il video del proprietario estratto vivo dalle macerie

Pubblicato il:

È stato incredibilmente estratto vivo dalle macerie della propria casa un uomo di circa 65 anni, rimasto intrappolato in seguito al crollo del solaio della propria abitazione nel centro storico di Castelmauro, piccolo paese della provincia di Campobasso. Il video dell’intervento dei vigili del fuoco.

Una casa crollata a Castelmauro

Nel primo pomeriggio di oggi – mercoledì 3 gennaio – è crollato il solaio di una vecchia casa sita al civico 32 di corso Umberto, nel centro storico di Castelmauro, piccolo comune della provincia di Campobasso, in Molise.

La notizia è stata comunicata dai vigili del fuoco: “Nel primo pomeriggio di oggi, in una strada del centro storico del comune di Castelmauro, è avvenuto il crollo di un solaio facente parte di una vecchia barberia ormai in disuso da qualche anno”.

Crolla il solaio di una casa a Castelmauro vicino Campobasso: il video dell'uomo estratto dalle macerieFonte foto: Tuttocittà.it
Castelmauro, il comune in provincia di Campobasso nel quale è crollata una casa con all’interno un uomo, rimasto seppellito sotto le macerie ed estratto vivo dai vigili del fuoco

“Il proprietario, rimasto ferito – continua poi la nota dei vigili del fuoco – si era recato sul posto per un normale sopralluogo quando il cedimento improvviso del manufatto lo ha catapultato per circa tre metri nei locali di una falegnameria sottostante”.

L’arrivo dei soccorsi nella casa crollata

Sul posto sono accorse tre squadre dei vigili del fuoco del comando provinciale di Campobasso, che “sono intervenute con tre automezzi e con attrezzature necessarie ad effettuare operazioni di recupero dell’anziano e la successiva messa in sicurezza dell’area”.

Oltre ai vigili del fuoco, e del distaccamento di Termoli, sul luogo del crollo sono accorsi i Carabinieri della compagnia di Termoli, il personale medico del 118 Molise con la postazione di Montenero di Bisaccia e i volontari della Misericordia di Termoli.

“Il malcapitato – conclude poi il comunicato dei vigili del fuoco – rimasto sempre cosciente durante le operazioni di recupero, è stato affidato immediatamente alle cure del personale medico del 118 arrivato sul posto”.

Il salvataggio dell’uomo rimasto intrappolato

Come chiarito ad alcune testate locali dal sindaco di Castelmauro, Flavio Boccardo, l’uomo rimasto intrappolato sotto le macerie della casa sarebbe un comproprietario dello stabile.

I soccorsi sono stati complessi, anche a causa della struttura dell’immobile, ed è stato necessario ricorrere a delle corde e a una dinamica “a catena” per consentire ai vigili del fuoco di liberare l’uomo senza comprometterne le condizioni fisiche.

Non si conoscono ancora le condizioni dell’uomo rimasto seppellito dalle macerie, ma sarebbe stato estratto vivo e vigile dai resti dello stabile.

vigilidel-fuoco-italia Fonte foto: 123RF
,,,,,,,,