,,

Crolla a terra mentre porta a passeggio la figlia neonata: 42enne morto nel Bresciano

Tragedia nel Bresciano: un papà di 42 anni è morto a causa di malore che lo ha colto all'improvviso mentre passeggiava con la figlia di appena 7 mesi

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Stava portando a passeggio la sua bimba di appena sette mesi, spingendo il passeggino, quando improvvisamente si è accasciato a terra privo di sensi. Soccorso e trasportato in ospedale, è morto nel corso della nottata. È morto così un giovane papà di 42 anni, Alessio Gamba, residente nel Bresciano.

Malore mentre passeggia con la figlia neonata: morto 42enne

La terribile tragedia, riporta il Corriere della Sera, è avvenuta nel tardo pomeriggio di martedì 10 maggio a Sopraponte di Gavardo, in provincia di Brescia. Il 42enne stava spingendo la figlia di soli sette mesi sul passeggino quando è improvvisamente crollato a terra.

Il fatto è avvenuto davanti ad una farmacia, in via Terni. Come riporta Today, l’uomo era appena uscito dal negozio dopo aver detto alle farmaciste di sentirsi poco bene. Ha fatto pochi passi ed è crollato a terra sul marciapiede, privo di sensi.

Malore mentre passeggia con la figlia neonata: i soccorsi

Immediato l’allarme lanciato da alcuni passanti, con il personale della farmacia che è uscito per prestare i primi soccorsi all’uomo. Seguendo le indicazioni impartite via telefono dell’operatore del 118, hanno tentato per oltre venti minuti di far ripartire il cuore del 42enne con il massaggio cardiaco.

All’arrivo dell’automedica e dell’ambulanza però il giovane papà era ancora privo di sensi. I sanitari del 118 lo hanno intubato e hanno poi chiesto l’intervento dell’elisoccorso, che ha provveduto a trasportare l’uomo agli Spedali Civili di Brescia.

Ricoverato in gravissime condizioni nel reparto di rianimazione, il 42enne è deceduto ore dopo nel corso della notte.

Morto 42enne, lascia la moglie e la figlia neonata

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della locale stazione: i militari hanno subito rintracciato e avvisato la compagna del 42enne  e si sono presi cura della bimba prima che tornasse tra le braccia della sua mamma.

Originario di Bedizzole, Alessio Gamba viveva da tempo a Gavardo con la compagna e, da pochi mesi, con la loro bimba.

Ambulanza Fonte foto: ANSA

Le forniture di caffè per la tua azienda

,,,,,,,,