,,

Crisi di governo, le vere condizioni di Zingaretti: il retroscena

Nelle consultazioni con Mattarella il leader del PD avrebbe presentato tre condizioni inderogabili per l'accordo con il M5S

In mattinata la delegazione del Partito Democratico guidata dal segretario Nicola Zingaretti è salita al Quirinale per le consultazioni con il presidente della Repubblica. Parlando alla stampa dopo l’incontro, il leader dem si è detto pronto a dare vita a un nuovo governo di svolta.

E ha annunciato i cinque principi non derogabili, approvati nella direzione del partito di ieri, a cui il nuovo possibile esecutivo dovrebbe ispirarsi: centralità del Parlamento, investimenti per lo sviluppo e la sostenibilità ambientale, politiche redistributive, blocco dell’aumento dell’IVA e una svolta nella gestione dei flussi migratori.

Secondo quanto riferisce Repubblica però, a Mattarella Zingaretti avrebbe presentato altri tre punti imprescindibili per tentare di formare il governo giallorosso e che rappresentano in pieno la discontinuità con il precedente esecutivo chiesta dal leader PD. E che vengono prima di tutto il resto. Zingaretti avrebbe chiesto al M5S un accordo di massima sulla manovra economica da presentare a dicembre, l’abolizione totale dei due decreti sicurezza voluti dalla Lega e la rinuncia alla riforma sul taglio dei parlamentari così come è stata scritta e votata finora.

Le tre ‘vere’ condizioni presentate da Zingaretti al capo dello Stato avrebbero sorpreso i renziani, dato che non sono state discusse e votate nella direzione del partito.

Le tre condizioni sono state confermate da Andrea Orlando, che parlando con i giornalisti davanti alla sede romana del partito ha detto che il passo indietro sui decreti sicurezza è imprescindibile per un accordo con il M5S.

“Non abbiamo detto – ha aggiunto Orlando – di non andare avanti col taglio dei parlamentari, abbiamo detto che va fatto con un quadro di bilanciamento, a partire anche dall’aggiustamento della legge elettorale“. Quindi non approvare subito la legge, a cui manca solo la quarta e ultima lettura, ma “vedere quali sono gli altri interventi di accompagnamento”.

Il sondaggio: crisi di governo, quale soluzione preferisci?

VirgilioNotizie | 22-08-2019 14:41

Il fotoracconto delle consultazioni in Quirinale: cosa è successo Fonte foto: Ansa
Il fotoracconto delle consultazioni in Quirinale: cosa è successo
,,,,,,,