,,

Crisi di governo, Renzi all'attacco di Salvini

Duro anche Zingaretti: "Hanno preso atto che non c'è una politica da proporre agli italiani e scappano"

Il leader leghista Matteo Salviniha fatto l’errore politico della vita”. Lo ha detto con un post su Facebook l’ex premier Matteo Renzi attaccando il ministro dell’Interno che ha avviato la crisi di governo dopo aver incassato la vittoria sull’alleato M5S nel voto al Senato sulla Tav

L’ex segretario del Partito Democratico si scaglia contro il governo giallo-verde, ricordando le promesse fatte un anno fa: “Parliamoci chiaro: avevamo ragione quando dicevamo che la realtà avrebbe sconfitto la propaganda“.

“Dicevano: governeremo 30 anni e non hanno retto nemmeno 14 mesi. Dicevano: faremo ripartire l’Italia e hanno riportato a zero il PIL e bloccato la crescita. Dicevano: saremo la Terza Repubblica e hanno governato litigando come in terza media”, spiega Renzi.

Poi l’affondo sul leader della Lega: “Salvini non gioca la carta della crisi perché si sente forte: Salvini gioca la carta della crisi perche ha paura, è terrorizzato, è in difficoltà. Rischia di far aumentare l’IVA, fa ballare la Borsa, manda in crisi il Nord produttivo. E ha troppe vicende che lo inquietano. Io dico che Capitan Fracassa ha fatto l’errore politico della vita. Ne parleremo nei prossimi giorni. Intanto il Governo va a casa, il tempo è stato galantuomo. Un passo avanti”.

All’attacco anche il segretario dem Nicola Zingaretti: “Se si vota a fine ottobre Salvini farà la campagna elettorale continuando a dire cose che non stanno in cielo e in terra. Nelle ultime 4-5 settimane Tria, Conte, Di Maio e Salvini sui conti e su come affrontare la manovra hanno detto 4 cose diverse. Hanno preso atto che non c’è una politica da proporre agli italiani e scappano“.

VIRGILIO NOTIZIE | 09-08-2019 15:44

Diario del governo Lega-M5s, dalla nascita alla crisi Fonte foto: Ansa
Diario del governo Lega-M5s, dalla nascita alla crisi
,,,,,,,