,,

Crisi, cosa succede se cade il governo: Conte ter o elezioni?

Cosa succede se cade il governo Conte bis? Diversi analisti hanno provato a dare una risposta e delineare gli scenari più probabili dopo la crisi

Youtrend ha chiesto a 33 analisti, studiosi, cronisti parlamentari ed esperti di politica italiana come finirà la crisi di governo. Tra gli scenari possibili: il Conte ter, il rimpasto, un nuovo governo sostenuto dalla stessa maggioranza ma con un premier diverso da Giuseppe Conte, un governo di unità nazionale guidato da un tecnico come Mario Draghi o ancora le elezioni anticipate.

L’ipotesi meno probabile è quella delle elezioni anticipate: solo il 5% degli esperti pensa che la crisi di governo possa finire in questo modo. Quasi la metà degli intervistati, il 47%, pensa che assisteremo a breve a un rimpasto o un Conte ter con la stessa maggioranza di governo.

Il 23% degli analisti ritiene invece che lo scenario più plausibile sia la formazione di un governo con la stessa maggioranza ma con un diverso presidente del Consiglio. Ritiene dunque probabile che Giuseppe Conte non riceva un nuovo mandato da Sergio Mattarella.

Il 13% pensa invece a un Conte ter con un’altra maggioranza parlamentare, magari con l’ingresso nell’esecutivo di una quota di “responsabili” di centrodestra, magari presi dalle schiere di Forza Italia.

Il 12% degli esperti ritiene invece più probabile tra i vari scenari quello di un governo di unità nazionale guidato da un tecnico o un premier istituzionale. Tra i nomi possibili per il nuovo capo di governo quelli di Mario Draghi o di Marta Cartabia, prima donna a diventare presidente della Corte Costituzionale e in questa ipotesi prima premier d’Italia.

VirgilioNotizie | 05-01-2021 23:47

Crisi di governo: tutti gli scenari possibili Fonte foto: ANSA
Crisi di governo: tutti gli scenari possibili
,,,,,,,