,,

Crisi di governo, consultazioni: Di Maio svela l'accordo Pd-M5s

"Puntiamo ancora su Giuseppe Conte per la premiership del nuovo governo" ha dichiarato il leader M5s

Una delegazione del Movimento 5 stelle è stata ricevuta dal presidente Sergio Mattarella al Quirinale durante l’ultima giornata delle consultazioni. Zingaretti aveva confermato la disponibilità del Pd di accettare la proposta che sia il M5s a scegliere il premier.

Al termine dell’incontro, durato appena 10 minuti, Luigi Di Maio ha dichiarato: “Diciamo grazie al presidente Mattarella per la sua sensibilità istituzionale. Una forza politica ha staccato la spina al governo dopo il rimborso ai truffati delle banche, il reddito di cittadinanza, nuove politiche sulla immigrazione e che si era guadagnato il rispetto europeo”.

“Siamo sempre stati un movimento post ideologico” ha continuato Di Maio, “abbiamo sempre pensato che non esistano schemi di destra o sinistra ma solo soluzioni. Ci hanno accusato dell’essere dell’una o dell’altra parte. Questi schemi sono ampiamente superati”.

“In politica ci sono due categorie, quelli che la fanno e quelli che se ne approfittano. M5s non si sottrarrà ai propri impegni“. Lo ha affermato Luigi Di Maio al termine delle Consultazioni con il presidente Mattarella. “Puntiamo ancora su Giuseppe Conte per la premiership del nuovo governo”.

“In questi anni il nostro obiettivo è sempre stato cambiare guardando a un progetto per l’Italia di grande respiro che mettesse al centro la persona ed i beni essenziali. Un nuovo umanesimo di cui Giuseppe Conte è stato un grande interprete. C’è l’accordo con il Pd per Conte“.

“Se nelle prossime ore il presidente della Repubblica affidasse l’incarico al presidente del Consiglio Giuseppe Conte chiederò che si parta dal programma e solo dopo si potrà decidere chi sarà chiamato a decidere le politiche concordate”, ha concluso Di Maio.

La rivelazione sulla Lega

Luigi Di Maio, durante il suo discorso, ha svelato un retroscena sulla premiership: “La Lega mi ha proposto di propormi come premier per il M5s”, ha rivelato Di Maio, “e mi ha informato di averlo comunicato anche a livello istituzionale. Li ringrazio con sincerità ma con la stessa sincerità dico che penso al bene di questo Paese e a non me”.

VIRGILIO NOTIZIE | 28-08-2019 19:22

Consultazioni, secondo giro: le immagini di tutti gli incontri Fonte foto: Twitter
Consultazioni, secondo giro: le immagini di tutti gli incontri
,,,,,,,