,,

Covid, variante Delta causa forme più gravi della malattia: lo studio

Da uno studio condotto a Singapore è emerso che la variante Delta non sarebbe solo più contagiosa ma anche responsabile di forme di Covid più gravi

L’impatto delle varianti di interesse, le Voc, sulla gravità dell’infezione da Covid è rimasto a lungo un mistero. Un nuovo studio pubblicato sul Clinical Infectious Diseases e condotto a Singapore ha fatto chiarezza sulla pericolosità dei ceppi di coronavirus che si sono originati mutando da quello originale di Wuhan.

I ricercatori hanno confrontato lo stato di salute di 829 pazienti positivi a B.1.1.7 (variante Alfa), B.1.351 (variante Beta), B.1.617.2 (variante Delta) e al virus originale dei primi mesi del 2020.

Al netto delle differenze di sesso ed età, è emersa una correlazione tra l’infezione causata dalla variante Delta e una probabilità quasi 5 volte superiore di dover ricorrere alla respirazione assistita e all’ossigeno, di essere ricoverati nei reparti di terapia intensiva e di morire, e di quasi 2 volte superiore di sviluppare polmoniti gravi.

La positività alla variante Delta, viene rilevato nello studio, durerebbe circa 5 giorni in più rispetto al ceppo originale, 18 giorni contro 13, con una carica virale più alta. Questo giustificherebbe la maggiore trasmissibilità della variante. Tali differenze non sono emerse con la variante Alfa e la variante Beta.

Lo studio evidenzia che nei pazienti sottoposti a ciclo vaccinale completo il rischio di contrarre il Covid in forma grave era di gran lunga inferiore.

Per questo i ricercatori sottolineano l’importanza di velocizzare i piani dei vari Paesi per garantire la protezione dalle forme più severe della malattia a più persone possibili attraverso il vaccino anti Covid.

VirgilioNotizie | 11-09-2021 17:34

Covid, il vaccino è pericoloso? Cosa dicono i numeri Fonte foto: ANSA
Covid, il vaccino è pericoloso? Cosa dicono i numeri
,,,,,,,