,,

Covid, nuova strategia con un mix di sostanze naturali: lo studio

Uno scienziato italiano a Miami ha messo a punto un nuovo protocollo per combattere il coronavirus con sostanze naturali

Camillo Ricordi, scienziato italiano che lavora presso l’Università di Miami, ha messo a punto una nuova strategia contro il coronavirus e contro alcuni effetti collaterali causati dal vaccino anti Covid. Il nuovo approccio è basato su un mix di sostanze naturali protettive come omega3, vitamina D, polifenoli e attivatori delle sirtuine, ovvero le stesse proteine in grado di “accendere” i geni coinvolti nella protezione contro l’invecchiamento.

“Il protocollo – ha precisato Ricordi all’Askanews – prevede fondamentalmente l’assunzione di sostanze ‘naturali’, attivatori delle sirtuine, polifenoli e omega 3, vitamina D, vitamina C, e altre sostanze protettive che possono aiutare a evitare le reazioni iperinfiammatorie e iperimmuni che caratterizzano le forme più gravi Covid-19″.

La strategia non è una “alternativa alle altre. Si tratta piuttosto di una strategia complementare, che consiglio anche per evitare o minimizzare alcuni degli effetti collaterali talvolta associati ad alcuni vaccini“, ha tenuto a precisare lo scienziato.

L’approccio non è nato nello specifico per contrastare il Covid-19 ma “per bloccare la progressione di malattie autoimmuni, come il diabete di tipo I, la psoriasi, il morbo di Crohn e così via”, tuttavia Ricordi ha fatto notare come sia funzionale anche contro la pandemia.

“Riteniamo – ha precisato lo scienziato – che ci possono essere delle carenze di sostanze protettive, a causa della dieta, dello stile di vita, che ci vede sempre meno attivi come esercizio fisico, un’altro fattore protettivo di importanza fondamentale. Stile le di vita e carenza di sostanze protettive, soprattutto nelle diete ricche di nutrienti altamente processati e ad alto indice glicemico, con pochi polifenoli e pochi attivatori delle sirtuine, pochi omega 3, si può compensare”.

VirgilioNotizie | 25-01-2021 15:50

Covid e carenza di vitamina D. Gli alimenti che ne hanno di più Fonte foto: ANSA
Covid e carenza di vitamina D. Gli alimenti che ne hanno di più
,,,,,,,