,,

Covid, necessario il tampone per Papa Francesco

Il coronavirus starebbe circolando in Vaticano, lunedì scorso il Papa sarebbe quindi stato sottoposto al tampone

Allarme Covid in Vaticano. Secondo l’Ansa, Papa Francesco sarebbe stato sottoposto al tampone lo scorso lunedì, presso la Direzione Sanità e Igiene, prima dell’udienza con i cardinali e i superiori della Curia romana per gli auguri natalizi.

Covid, perché il Papa è stato sottoposto al tampone

La necessità di sottoporre il Pontefice al tampone sarebbe stata decisa in seguito al riscontro della positività al Covid-19 di due cardinali con incarichi curiali, l’elemosiniere Konrad Krajewski e il presidente del Governatorato Giuseppe Bertello.

Al tampone, sempre in Vaticano, era stato sottoposto nei giorni scorsi, prima di un’udienza del Pontefice, il cardinale arcivescovo di Agrigento Francesco Montenegro, poiché il suo segretario personale era stato trovato positivo.

Le parole del Papa sul coronavirus

Intanto, il tema della pandemia ha nuovamente trovato spazio nell’udienza generale del Papa. Il “dono di grazia” che “riceviamo attraverso la semplicità e l’umanità del Natale”, ha detto, “può rimuovere dai nostri cuori e dalle nostre menti il pessimismo, che oggi si è diffuso in più a causa della pandemia“. Per Francesco, “possiamo superare quel senso di smarrimento inquietante, non lasciarci sopraffare dalle sconfitte e dai fallimenti, nella ritrovata consapevolezza che quel Bambino umile e povero, nascosto e inerme, è Dio stesso, fattosi uomo per noi”.

VirgilioNotizie | 23-12-2020 15:42

Festa dell'Immacolata, l'omaggio del Papa alla Madonna Fonte foto: ANSA
Festa dell'Immacolata, l'omaggio del Papa alla Madonna
,,,,,,,