,,

Covid, il farmaco che potrebbe bloccare l'infezione: la scoperta

Una ricerca anglo-svedese ha scoperto che un farmaco in uso da 50 anni sarebbe in grado di attenuare i danni ai polmoni causati dal Covid-19

Potrebbe essere un farmaco antiparassitario utilizzato da 50 anni il rimedio per una svolta nella cura del Covid-19. Lo sostiene uno studio compiuto da un team di ricercatori del King’s College London, dell’università degli studi di Trieste e del Centro di ingegneria genetica e biotecnologie (Icgeb) di Trieste. Come riportato da Adnkronos, la scoperta è stata pubblicata su “Nature” e riguarderebbe un medicinale contro le infezioni intestinali in grado, è l’ipotesi, di bloccare gli effetti che la proteina Spike del coronavirus causa alle cellule e i danni subiti dai polmoni.

Si tratta della Niclosamide, sviluppata negli anni ’70 e dal 1982 prodotta come cura delle malattie dell’intestino provocate dalla tenia. Secondo lo studio anglo-italiano la replicazione del coronavirus dovrebbe essere interrotta utilizzando questo farmaco, sul quale una sperimentazione clinica in India è già partita interessando 120 pazienti per valutare gli effetti contro il Covid-19.

Mauro Giacca, professore dell’università di Trieste, docente di Cardiovascular Sciences al King’s College di Londra e responsabile del Laboratorio di medicina molecolare dell’Icgeb, spiega così l’importanza dello studio: “Siamo molto soddisfatti dei nostri risultati – ha detto – per almeno due motivi. Primo, perché abbiamo scoperto un meccanismo completamente nuovo, attivato dalla proteina Spike e importante per il virus. Le nostre ricerche mostrano come Spike attivi una famiglia di proteine della cellula, chiamate TMEM16, che sono indispensabili per la fusione cellulare.”

“Secondo – ha aggiunto Giacca – perché questo meccanismo è anche alla base dell’attivazione delle piastrine, e potrebbe quindi anche spiegare perché il 70% dei pazienti con Covid-19 grave sviluppa una trombosi. E ora sappiamo che c’è almeno un farmaco, la niclosamide, in grado di bloccare questo meccanismo”.

VirgilioNotizie | 07-04-2021 19:41

Covid, perché l'immunità di gregge è "probabilmente impossibile" Fonte foto: ANSA
Covid, perché l'immunità di gregge è "probabilmente impossibile"
,,,,,,,