,,

Covid, fa il tampone e va scuola prima dell'esito: bimbo positivo

Un bimbo in Brianza è andato a scuola senza attendere l'esito del tampone, che ha certificato la sua positività al coronavirus. Classe in quarantena

Nuovo caso di positività in una scuola, avvenuto in una circostanza insolita: un bimbo, che aveva fatto il tampone il 3 settembre, è andato a scuola il 7, l’8 e il 9 senza attendere l’esito, risultato poi positivo. La scuola ha quindi informato l’amministrazione comunale, e tutti i compagni di classe e i docenti del bambino sono stati sottoposti a tampone e quarantena in attesa dell’esito.

Il fatto è accaduto in Brianza. Il Comune, in una nota riportata dall’Ansa, ha fatto sapere: “Questo episodio, certamente singolare per come è avvenuto, ci induce a raccomandare alle famiglie un comportamento prudente e responsabile. Se un bambino viene sottoposto a tampone non può assolutamente frequentare la scuola fino a che l’esito non certifichi la negatività al Covid”.

Inoltre, l’amministrazione ha sottolineato che se un bambino ha la febbre, deve rimanere a casa. È responsabilità dei genitori misurare la temperatura ai figli ogni mattina, e verificare che non abbiano sintomi che possano essere ricondotti al Covid. In presenza di sintomi, è opportuno contattare il medico di famiglia o il pediatra.

Il Comune aggiunge nella nota: “Il dato positivo è che nelle scuole dell’infanzia gli alunni sono stati divisi nelle cosiddette classi ‘bolla’, cioè gruppi chiusi di bambini e bambine che non si incontrano con gli altri, mangiano all’interno della loro classe, non entrano in contatto con le altre sezioni durante la permanenza a scuola proprio per ridurre il rischio di contagio”.

VIRGILIO NOTIZIE | 16-09-2020 18:45

Conte nella nuova scuola di Norcia: le promesse fatte ai ragazzi Fonte foto: ANSA
Conte nella nuova scuola di Norcia: le promesse fatte ai ragazzi
,,,,,,,