,,

Covid, De Luca vaccinato a Napoli. Ira di de Magistris e Salvini

A Vincenzo De Luca, governatore della Campania, è stato somministrato il vaccino contro il Covid. Luigi De Magistris innesca la polemica

Al governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca è stato somministrato stamattina il vaccino anti covid. De Luca ha seguito l’avvio delle vaccinazioni nella tenda allestita all’esterno dell’Ospedale Cotugno di Napoli e poi è andato in riunione con il direttore generale Maurizio Di Mauro. Al termine dell’incontro, De Luca è stato vaccinato nella direzione dell’ospedale del capoluogo campano. A renderlo noto è l’Ansa. A stretto giro sono giunte le prime dichiarazioni, via social, del presidente della Campania.

“Mi sono vaccinato. Dobbiamo farlo tutti nelle prossime settimane. È importante per vincere la battaglia contro il Covid 19 e tornare alla vita normale. Senza abbassare la guardia e rispettando le norme”. Così De Luca in un post su Facebook, pubblicando la foto dell’iniezione ricevuta stamane.

Luigi de Magistris: “Inqualificabile e indegno l’abuso di potere del Presidente De Luca”

Poco dopo la notizia relativa al governatore, Luigi de Magistris, sindaco di Napoli, ha innescato una rovente polemica usando parole e toni durissimi in riferimento alla scelta di De Luca di farsi vaccinare in tempi record.

“Trovo davvero inqualificabile e indegno l‘abuso di potere del Presidente De Luca – ha tuonato il primo cittadino del capoluogo campano – che approfitta del suo ruolo istituzionale per vaccinarsi quando il vaccino, nelle prime settimane, deve essere destinato esclusivamente, considerate le pochissime quantità disponibili, a medici, infermieri, operatori sanitari ed anziani”.

“La salute del Presidente De Luca viene purtroppo prima del popolo campano. Si dovrebbe vergognare e chiedere scusa”, ha concluso de Magistris.

Anche Salvini contro De Luca: “Esibizionismo”

“De Luca salta la fila e toglie il vaccino a qualcuno che ne aveva più bisogno”. Così Matteo Salvini su Twitter. In seconda battuta, tramite una nota riferita dall’Ansa, il leader della Lega ha aggiunto: “Per esibizionismo il governatore De Luca ha tolto il vaccino a qualcuno che ne aveva più bisogno di lui. Medici, infermieri, personale sanitario, forze dell’ordine e persone fragili meritano rispetto e serietà, non politici stile Marchese del Grillo“.

VIRGILIO NOTIZIE | 27-12-2020 15:30

Covid, primi vaccinati in Italia: chi sono e come stanno Fonte foto: ANSA
Covid, primi vaccinati in Italia: chi sono e come stanno
,,,,,,,