,,

Covid, bollettino di oggi 14 ottobre: record di contagi e tamponi

Quanti e dove sono i nuovi positivi al coronavirus, i guariti e i morti in Italia: il bollettino del ministero della Salute

In Italia i contagi da Covid-19 nelle ultime 24 ore hanno raggiunto il numero record rispetto agli ultimi mesi di 7.332 nuovi positivi, a fronte di 152mila tamponi effettuati e 43 decessi in più rispetto al giorno precedente, come riporta il bollettino del ministero della Salute.

Covid, bollettino 14 ottobre: 7.332 casi e 43 morti

Non si registrava un dato così alto di positivi in giorno dallo scorso 21 marzo. Anche il numero di tamponi, per la precisione 152.196, rappresenta un record di test effettuati dall’inizio dell’emergenza.

Le vittime del Covid-19 nelle ultime 24 ore in Italia sono 43, due più di ieri che portano il totale dall’inizio dell’emergenza a 36.289. Secondo i dati del ministero della Salute cresce anche il numero degli attualmente positivi che arriva a 92.445, con un incremento rispetto a martedì di 5.252.

Di questi, 5.470 sono ricoverati nei reparti ordinari, 394 in più nelle ultime 24 ore, mentre nelle terapie intensive sono 539 i posti letto occupati in più, con un incremento di 25 rispetto a ieri,

In isolamento domiciliare si trovano 86.436, con un aumento di 4.833 persone. Meno evidente la crescita dei dimessi e dei guariti: sono 2.037 in un giorno che portano il totale a 244.065.

Covid, bollettino 14 ottobre: i dati regione per regione

Per quanto riguarda la situazione nelle regioni, nelle ultime 24 ore sono 1.844 i nuovi positivi registrati in Lombardia, il numero più alto, seguita dalla Campania con 818 casi. In Veneto si contano 657 positivi, mentre è nuovo record riguardo all’aumento giornaliero dei casi di Covid in Toscana da inizio epidemia: rispetto a ieri se ne registrano altri 575. Rispetto a ieri il Piemonte registra 585 casi di Covid-19 in più, il Lazio +579, la Liguria +447, l’Emilia-Romagna +341, la Sicilia +334, la Puglia +180, la Sardegna +157, l’Abruzzo +146, l’Umbria +136, le Marche +82, il Molise +49, la Calabria +44, il Friuli Venezia Giulia +38, la Provincia Autonoma di Bolzano +34, la Valle d’Aosta +33, la Provincia Autonoma di Trento +28 e infine la Basilicata con 8 nuovi contagi è la regione con l’incremento più basso da ieri.

VIRGILIO NOTIZIE | 14-10-2020 17:25

Covid e aumento contagi: 4 scenari. Quando si arriva al lockdown Fonte foto: Ansa
Covid e aumento contagi: 4 scenari. Quando si arriva al lockdown
,,,,,,,