,,

Cos'è Tsirkon, l'inarrestabile missile ipersonico della Russia. Quali sono gli obiettivi e i piani per usarlo

La Russia ha testato il nuovo missile Tsirkon, micidiale arma ipersonica: come verrà impiegato e perché è inarrestabile

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Mentre la battaglia infuria in Ucraina, con il Donbass messo a ferro e fuoco, il ministero della Difesa russo ha reso noto di aver testato un’arma micidiale. Si tratta del missile ipersonico Tsirkon, il cui lancio è partito da una nave nel mare di Barents e ha colpito un obiettivo ubicato nel Mar Bianco, stando alle dichiarazioni di Mosca.

Missile ipersonico Tsirkon, l’ultimo test è un successo

Il ministero della Difesa ha reso noto che, “secondo i sistemi di monitoraggio e registrazione dal vivo, un missile da crociera ipersonico Tsirkon ha colpito con successo un obiettivo marittimo situato a circa 1.000 chilometri di distanza. Il volo del missile ipersonico ha rispettato i parametri stabiliti“.

Non è la prima volta che viene effettuato un test con lo Tsirkon: già lo scorso anno la Russia aveva fatto sapere di una prova andata a buon fine, con il missile che aveva rispettato anche in quella occasione i parametri prefissati. Vediamo come funziona e perché è un’arma davvero micidiale.

zirconFonte foto: ANSA/RUSSIAN DEFENCE MINISTRY PRESS SERVICE
Un’immagine dei test effettuati a novembre sul missile ipersonico Tsirkon

Cos’è il missile ipersonico Tsirkon, quali sono gli obiettivi e perché è inarrestabile

3M-22 Zircon o 3M-22 Tsirkon è un missile cruise ipersonico fabbricato in Russia e progettato per colpire bersagli marittimi come navi di grandi dimensioni, portaerei, incrociatori e cacciatorpedinieri. Ma è in grado di colpire anche bersagli terresti, a enormi distanze.

La gittata del missile è infatti di 1.000 chilometri, come ha dimostrato anche l’ultimo test. Mentre la sua velocità può arrivare a sfiorare Mach 9, cioè nove volte la velocità del suono, oltre 11.000 chilometri orari.

Proprio in virtù della sua incredibile velocità, il missile ipersonico Tsirkon è ritenuto praticamente inarrestabile in quanto il tempo di rilevamento e soppressione da parte di un sistema di difesa antimissile sarebbe troppo poco per le attuali tecnologie.

I piani della Russia per il missile Tsirkon

Secondo quanto riferito alla Tass da fonti vicine al ministero della Difesa, la Russia sarebbe intenzionata a impiegare i missili Tsirkon per un sistema di difesa costiera.

“La NPO Mashinostroyeniya a Reutov (una località vicino mosca, ndr) sta sviluppando un avanzato sistema missilistico di difesa costiera per il missile ipersonico Tsirkon. Si presume che entrerà in servizio con la Marina russa entro la fine del 2022“, ha spiegato una fonte.

La NPO Mashinostroyeniya, che fa parte della Tactical Missiles Corporation, non ha commentato le informazioni quando è stata raggiunta dalla Tass.

tsirkcon Fonte foto: ANSA/RUSSIAN DEFENCE MINISTRY PRESS SERVICE
,,,,,,,