,,

Coronavirus: scopre di essere positivo e si suicida

Sulla porta di casa due bigliettini che avvertivano dell'infezione i soccorritori

Terribile caso di cronaca a Villaguattera, frazione di Rubano, in provincia di Padova. Un imprenditore 54enne, titolare di una piccola azienda locale, si è tolto la vita, soffocandosi con un sacchetto di cellophane in testa. A scatenare il gesto estremo, riporta Il Messaggero, sarebbe stata la positività al tampone per il coronavirus.

A dare l’allarme è stato il fratello dell’uomo, che abita con la famiglia nella villetta successiva a quella dove si è consumato il suicidio.

I Carabinieri della stazione di Rubano, sulla porta dell’abitazione, avrebbeto trovato un foglietto con su scritto, secondo Il Messaggero: “Chiamate il 118. Non entrate perché è contaminato“. Insieme ai militari, anche i sanitari, che hanno preso tutte le precauzioni del caso.

Il pm, dopo un primo esame autoptico, ha disposto la restituzione della salma alla famiglia per le esequie.

“Sono affranta, mi dispiace che come comunità non riusciamo a intercettare queste profonde sofferenze“, ha dichiarato il sindaco di Rubano Sabrina Doni.

VirgilioNotizie | 29-03-2020 19:44

Coronavirus, l'arrivo a Verona dei 30 medici albanesi Fonte foto: Ansa
Coronavirus, l'arrivo a Verona dei 30 medici albanesi
,,,,,,,