,,

Coronavirus, c'è un altro super diffusore. Chi è e dove si trova

Il "super diffusore" avrebbe contagiato almeno 15 persone venendo a contatto con altre 166

Notizie allarmanti arrivano dalla Corea del Sud dove si è registrato un improvviso aumento di casi di coronavirus. Nelle ultime ore se ne sono registrati altri 31, portando il totale delle infezioni nel paese a quota 82 e facendo aumentare i timori di contagio.

Secondo una nota del Korea Center for Disease Control and Prevention, dei 31 nuovi casi, 30 sono a Daegu, a 300 km a sudest di Seul; l’altro è a Seul. Il 31esimo degli 81 noti pazienti è considerato un “super diffusore” dato che si ritiene abbia contagiato almeno 15 persone venendo a contatto con altre 166: è una donna molto attiva nella comunità di una parrocchia cristiana di Daegu.

Tutto quindi sarebbe legato a una funzione religiosa a Daegu, città di due milioni e mezzo di abitanti nel Sudest del paese. La funzione è tenuta dalla Chiesa di Gesù Shincheonji, un movimento fondato nel 1984 dal pastore Lee Man-hee, venerato dai fedeli come un messia. Ai cittadini di Daegu è stato chiesto di stare a casa, mentre Shincheonji ha detto che per il momento terrà i servizi religiosi online.

La denuncia dell’epidemiologo giapponese

“La decisione del governo giapponese di rilasciare i passeggeri della Diamond Princess senza prolungare ulteriormente il periodo di quarantena, potrebbe far scattare una trasmissione secondaria del coronavirus”. Lo ha detto il professore Kentaro Iwata, esperto di malattie infettive, autore di un video su YouTube in cui definiva la situazione a bordo della nave “piuttosto caotica e confusa”.

La clip registrata lo scorso martedì, in giapponese e in inglese, aveva totalizzato oltre 1.800.000 visualizzazioni. Durante un collegamento in diretta Skype, davanti a una platea di giornalisti del Foreign Press Club di Tokyo, Iwata ha ribadito la sua versione dei fatti quando si è recato come volontario sulla nave, spiegando di aver trovato misure inadeguate nella segnalazione dei rischi di contagio, e di essere stato fatto scendere lo stesso giorno dalle autorità sanitarie. Il video è stato rimosso quest’oggi, ha detto lo stesso medico giapponese, che si è scusato di aver ferito la sensibilità di altre persone.

VIRGILIO NOTIZIE | 20-02-2020 09:57

Coronavirus, lo sbarco dei passeggeri dalla Diamond Princess Fonte foto: ANSA
Coronavirus, lo sbarco dei passeggeri dalla Diamond Princess
,,,,,,,