,,

Coronavirus, il presidente del Brasile Bolsonaro positivo

Il presidente del Brasile Jair Bolsonaro è risultato positivo al tampone del coronavirus. Lui stesso lo ha dichiarato durante un'intervista in tv

Jair Bolsonaro, il presidente del Brasile, è risultato positivo al nuovo coronavirus: a darne conferma è lui stesso durante un’intervista televisiva, in cui sottolinea tuttavia di stare bene. Bolsonaro aveva di recente mostrato i sintomi dell’infezione da Covid-19 e si era quindi sottoposto al tampone. Bolsonaro, che ha da poco compiuto 65 anni (a marzo), nelle scorse ore aveva reso noto di avere 38° C di febbre e una saturazione di ossigeno nel sangue del 96%. Inoltre aveva fatto sapere che stava prendendo idrossiclorochina.

L’esito del tampone ha avuto responso positivo. Bolsonaro, per via dei sintomi accusati, aveva già annullato gli impegni in programma per il resto della settimana. Nonostante ciò, ha comunque incontrato i sostenitori nel giardino del Palácio da Alvorada, la residenza ufficiale del presidente del Brasile.

Bolsonaro è stato aspramente criticato in queste settimane. Le proteste sono giunte da più fronti in quanto il presidente ha, in diverse occasioni, minimizzato sull’emergenza sanitaria in atto. Si ricorda che in Brasile il coronavirus ha provocato oltre 1,6 milioni di contagi e più di 65mila morti accertati.

“Una lieve influenza”, ha detto a più riprese Bolsonaro, in riferimento al virus. Per questo non poche volte non ha messo la mascherina. Non solo: recentemente ha consigliato ai governatori degli Stati del Brasile di revocare o alleggerire le misure restrittive e di distanziamento sociale adottate.

Secondo Bolsonaro, finito spesso nel mirino dell’opposizione e degli ambienti scientifici, lo stato di lockdown rischierebbe di danneggiare l’economia del paese in modo irreversibile. Da qui i suoi auspici ad allentare le norme anti-covid.

Coronavirus: anche la nonna della first lady Bolsonaro ha contratto la malattia

Oltre al presidente del Brasile, anche la nonna di Michelle Bolsonaro (la first lady, moglie di Jair) è stata contagiata dal coronavirus e attualmente è ricoverata e intubata, come reso noto dai media sudamericani.

Sulla questione non sono state rilasciate dichiarazioni dal palazzo presidenziale e non si sa se l’anziana sia entrata o no in contatto con il presidente di recente.

Maria Aparecida Firmo Ferreira, 80 anni e nonna di Michelle, è stata ricoverata mercoledì e domenica è stata intubata. Da quanto scrive il sito Ultimo Segundo, quando è stato effettuato il ricovero la signora avrebbe detto che da 15 giorni aveva febbre e tosse secca.

VIRGILIO NOTIZIE | 07-07-2020 18:49

Coronavirus, riaprono i pub a Londra: presi d'assalto dalla folla Fonte foto: ANSA
Coronavirus, riaprono i pub a Londra: presi d'assalto dalla folla
,,,,,,,