,,

Coronavirus, a Milano donna malata già a dicembre: il racconto

La 41enne aveva avuto una polmonite: dal test sierologico è emerso che ha avuto l'infezione nel recente passato

Febbre altalenante per giorni e una polmonite tra fine dicembre e gennaio, poi il test sierologico alcuni giorni fa, che ha mostrato la presenza degli anticorpi prodotti dal sistema immunitario in risposta al nuovo coronavirus: una donna di 41 anni a Milano avrebbe contratto il Covid-19 già il 22 dicembre.

Il caso, una delle tante polmoniti sospette registrate in Lombardia ad inizio anno, quando si pensava che il coronavirus fosse ancora lontano, è stato raccontato dal Corriere della Sera.

La donna ha riferito che tutto è iniziato il 22 dicembre con una leggera febbre: “Poi la febbre è salita. La sera del 26 ha sballato i 39. Ho chiamato la guardia medica”. Parte la cura con gli antibiotici, con la febbre che continua altalenante per giorni.

A gennaio inizia ad accusare una pesante tosse e delle violenti fitte tra le costole, alla schiena, tanto che i medici ipotizzano anche che possa essersi incrinata una costola. Dalle lastre viene diagnosticata una polmonite.

La 41enne guarisce dopo oltre un mese, il 5 febbraio, dopo aver preso tre antibiotici diversi. E senza aver mai fatto il tampone, dato che non c’erano ancora sospetti sulla presenza del virus in regione: il primo focolaio parte il 21 febbraio col ricovero del paziente uno a Codogno.

In tutto il suo percorso, tra guardie mediche e ambulatori, c’è stato un solo momento di sospetto: uno pneumologo che l’ha visitata a metà gennaio le ha chiesto se fosse stata in Cina.

Pochi giorni fa però la donna si sottopone al test sierologico, dal quale risulta la presenza delle immunoglobuline IgG: la 41enne ha avuto l’infezione nel recente passato.

È quindi molto probabile che la donna sia una dei numerosi cittadini lombardi che ha contratto il virus tra dicembre e gennaio, prima dello scoppio dell’epidemia. La Regione Lombardia ha reso noto che dalle analisi più recenti sarebbero almeno 1.200 le persone che sarebbero state contagiate tra fine gennaio e il 20 febbraio.

VirgilioNotizie | 30-04-2020 15:57

Coronavirus: il grafico della Protezione Civile del 29 aprile Fonte foto: Ansa
Coronavirus: il grafico della Protezione Civile del 29 aprile
,,,,,,,