,,

Coronavirus, il messaggio della coppia cinese dopo la guarigione

I due coniugi hanno voluto ringraziare i medici italiani prima di tornare a casa

I coniugi cinesi, primi casi accertati di coronavirus in Italia, tirano un sospiro di sollievo e aspettano di uscire dall’ospedale Spallanzani di Roma. A chi incrocia il loro sguardo, come riporta Ansa, rivolgono il pollice verso l’alto e hanno voluto lanciare un messaggio di ringraziamento all’Italia e agli italiani prima di tornare a casa.

Grazie, i medici italiani ci hanno curato e salvato la vita” hanno detto i due cinesi ai sanitari che li hanno curati in queste settimane. Dopo una fase critica, infatti, le loro condizioni sono migliorate di giorno in giorno.

Prima il marito e poi ieri la moglie sono stati trasferiti in reparto dopo essere risultati negativi al test. Questo passaggio importante è stato festeggiato con il personale dell’ospedale che hanno abbracciato e ringraziato.

I due cinesi si trovano ancora in due camere separate, ma lontane dalla rianimazione dove hanno trascorso i giorni più difficili.

In quei momenti, ad incoraggiarli da dietro al vetro c’era la figlia. “Man mano che c’era un risveglio li incoraggiava con un tazebao sul vetro”, ha raccontato il direttore sanitario dello Spallanzani Francesco Vaia.

La coppia ora “prosegue nel percorso di risoluzione della sintomatologia clinica”, è stato spiegato nel bollettino medico di oggi. “Verranno dimessi al termine del periodo di riabilitazione che il marito sta terminando: lui sta benissimo, la signora ha bisogno di qualche giorno in più”.

“Siamo molto ottimisti – hanno aggiunto -. Tre pazienti guariti su tre è un successo dello Spallanzani che però dobbiamo rivendicare tutti come Italiani e come sistema Sanitario”.

VIRGILIO NOTIZIE | 27-02-2020 22:04

Coronavirus, paura a Milano: i locali sui Navigli restano vuoti Fonte foto: Ansa
Coronavirus, paura a Milano: i locali sui Navigli restano vuoti
,,,,,,,