,,

Coronavirus, Meloni da Del Debbio: polemica della Petrini

La presenza della Meloni su Rete4 scatena la critica della giornalista al collega di Dritto e Rovescio

L’emergenza coronavirus non ha placato le polemiche incrociate del mondo politico. E nemmeno la televisione ha smesso di cavalcare l’onda. Anzi, spesso sono gli stessi conduttori dei talk a fare polemica tra di loro. Come successo tra Valentina Petrini e Paolo del Debbio. Al centro del contendere l’ospitata di Giorgia Meloni a Dritto e Rovescio.

L’origine. Per capire meglio questa polemica bisogna fare un passo indietro. Mercoledì sera Paolo del Debbio era stato ospite di Valentina Petrini nella sua trasmissione Fake – La Fabbrica delle notizie in onda sul Nove. Parlando di coronavirus e del modo in cui la tv ne sta parlando la giornalista aveva cercato di strappare una promessa a Del Debbio sull’evitare, almeno in questo momento, di dare spazio ai leader di partito per fare propaganda sull’emergenza sanitaria.

Politici in quarantena. Così la Petrini a Del Debbio nella sua trasmissione: “Chi agita la propaganda è anche il soggetto politico e nessuno segue l’appello di Mattarella – le parole riportate dal sito TvBlog – Visto che conduci una trasmissione di successo e molto seguita, perché non mettiamo in quarantena i politici?”. Il giornalista, conduttore di Dritto e Rovescio aveva nicchiato: “Temo sia un appello sano, ma inascoltato e temo che continui così. Non è possibile, perché la situazione è in mano ai rappresentanti del popolo…”.

Del Debbio orecchie da mercante? Ed infatti puntualmente il giorno dopo, vale a dire ieri, Del Debbio in apertura di Dritto e Rovescio ha ospitato, in collegamento telefonico, la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni che, tra le altre cose, ha detto la sua su come il Governo Conte sta gestendo l’emergenza coronavirus: “Non so dire se il Governo abbia fatto o meno tutto il possibile. Ciò che è mancato è stata un’informazione chiara e coerente. Siamo passati dal sentirci dare sei razzisti alla trama di un film apocalittico”.

Lo sfogo di Valentina. La Petrini dai social non ha fatto mancare la sua disapprovazione per la scelta di Del Debbio: “Paolo, ieri a Fake ti abbiamo lanciato una richiesta: no voce ai politici su #COVID2019, solo scienziati e catena di controllo. No polemiche politiche su emergenze sanitarie”. Qualcuno fa però notare che la stessa Petrini non ha detto nulla contro Piazzapulita di Formigli, che la vede spesso ospite, che ieri aveva tra gli altri Pier Luigi Bersani e Carlo Calenda.

VirgilioNotizie | 28-02-2020 10:58

collage_fotor Fonte foto: Ansa
,,,,,,,