,,

Coronavirus: come attacca le cellule, studio chiave per la cura

La mappa delle interazioni tra il Sars-Cov-2 e le cellule umane potrà aiutare gli scienziati a trovare farmaci mirati

È stato compilato l’interattoma del Sars-Cov-2, cioè la mappa delle interazioni tra il nuovo coronavirus e le cellule umane. Lo studio dei meccanismi attraverso i quali attacca il nostro corpo rappresenta un passo cruciale per trovare la cura e sperimentare farmaci mirati. La ricerca è stata condotta da un’équipe di scienziati delle università di Bologna e di Catanzaro, guidati da Federico Giorgi e Pietro Guzzi, che hanno pubblicato i risultati del loro lavoro sul Journal of Clinical Medicine, come riporta l’Ansa.

“Conoscere gli effetti molecari di questo virus sulle proteine umane è fondamentale per definire strategie farmacologiche efficaci. Inibire le interazioni che abbiamo evidenziato potrebbe costituire una via terapeutica in grado di limitare gli effetti distruttivi del Sars-Cov-2 e di altri coronavirus sulle cellule umane”, ha spiegato Federico Giorgi, genetista e docente di Bioinformatica all’Alma Mater Studiorum, ai microfoni dell’Ansa.

Il quadro dell’interazione tra il nuovo coronavirus e l’organismo umano evidenzia il ruolo della proteina Ace2 nello sviluppo della malattia Covid-19. Le nostre cellule, per difendersi, riducono la presenza dell’Ace2, bersaglio più noto del virus. Questa riduzione si rivela però dannosa per il tessuto dei polmoni.

Un’altra proteina fondamentale identificata nello studio, riporta l’Ansa, è la Mlc1, che le cellule umane utilizzano per autodistruggersi come soluzione estrema per evitare che l’infezione si propaghi.

Dalla ricerca condotta dagli scienziati italiani, inoltre, è emerso che, attraverso alcune proteine il nuovo coronavirus può ridurre l’attività dei mitocondri, le centrali energetiche delle cellule. Con altre, come la Nsp7 e la Nsp13, può invece disattivare alcune difese cellulari e mettere in atto meccanismi di replicazione virale più efficaci.

VirgilioNotizie | 06-04-2020 16:03

Che aspetto ha il coronavirus: la prima foto dall'ospedale Sacco Fonte foto: Ansa
Che aspetto ha il coronavirus: la prima foto dall'ospedale Sacco
,,,,,,,